+39 049 836 4121

Ragionare con la pancia: non è più una metafora!!

Influenza del microbiota intestinale sui disturbi psichiatrici.

Scopo

L’ultimo decennio ha testimoniato un crescente apprezzamento del ruolo fondamentale svolto da un precoce insediamento di un microbiota intestinale diversificato ed equilibrato e dal suo successivo mantenimento per la salute futura dell’ospite.

Il microbiota

Il microbiota intestinale è attualmente visto come un regolatore chiave di un dialogo fluente bidirezionale tra l’intestino e il cervello (asse dell’intestino-cervello).…

Leggi tutto

Microbiota, dieta e genetica nell’obesità.

Le interazioni tra il microbiota intestinale, la genetica dell’ospite e la dieta modulano la predisposizione all’obesità e alla sindrome metabolica.

Introduzione

L’obesità, il diabete e la sindrome metabolica derivano da complesse interazioni tra la genetica ed i fattori ambientali tra cui il microbiota intestinale.…

Leggi tutto

L’efficenza dell’occhio migliora la postura nell’anziana.

Il movimento saccadico dell’occhio migliora la sensazione plantare e l’equilibrio posturale nella donna anziana.

Scopo

La visione, la propiocezione e la sensazione plantare contribuiscono al controllo della postura (PB). Una ridotta sensazione plantare altera la risposta posturale  e aumenta il rischio di caduta, ed i movimenti oculari riducono l’oscillazione posturale. …

Leggi tutto

Associazione tra terapia del dolore e stile di vita: il ruolo della nutrizione personalizzata e degli integratori nutrizionali secondo l’approccio SIMPAR “nutri il tuo destino”.

Introduzione

Recentemente l’attenzione allo stile di vita dei paziente è rapidamente aumentata nel campo della terapia del dolore, con particolare riguardo verso il ruolo della nutrizione nello sviluppo e nella gestione del dolore. In questa rassegna riassumiamo le ultime scoperte sul ruolo della nutrizione e dei nutraceutici, del microbioma, dell’obesità, della supplementazione con soia,  acidi grassi omega-3 e curcumina come elementi chiave nel modulare l’efficacia dei trattamenti analgesici, inclusi gli oppioidi.…

Leggi tutto

Effetto dei commensali e dei probiotici sulla sensibilità viscerale e sul dolore nella sindrome da intestino irritabile.

Introduzione

Negli ultimi dieci anni son stati fatti grandi progressi nella caratterizzazione filogenetica e funzionale del microbiota intestinale, evidenziando la presenza di disbiosi in numerose patologie gastrointestinali incluse le patologie intestinali infiammatorie e la sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

Sindrome dell’intestino irritabile (IBS)

IBS è una patologia intestinale funzionale ad elevata prevalenza e con un impatto negativo sulla qualità di vita del paziente, caratterizzata principalmente da dolore  e/o sofferenza viscerale  e rappresenta un buon paradigma di ipersensibilità intestinale cronica.…

Leggi tutto

Meccanismi neurobiologici dell’agopuntura in alcune patologie comuni: il punto di vista dei clinici.

Questo articolo presenta alcuni meccanismi neurobiologici presentati in precedenza su come l’agopuntura funzioni in alcune applicazioni cliniche, dal ponto di vista dei clinici. Per il trattamento di patologie muscolo-scheletriche i meccanismi proposti includevano la microlesione, un aumento della perfusione locale, la guarigione facilitata, e l’analgesia.…

Leggi tutto

L’integrazione con vitamine antiossidanti nella prevenzione ed nel rallentamento della progressione della cataratta correlata all’età.

Introduzione: La cataratta correlata all’età costituisce la causa principale dell’indebolimento visivo nell’anziano. Nella sua formazione e progressione è coinvolto lo stress ossidativo. In questo contesto è stata indagata l’integrazione con vitamine antiossidanti.
Scopo: valutare l’efficacia dell’integrazione con vitamine antiossidanti nella prevenzione e nel rallentamento della cataratta correlata all’età.…

Leggi tutto

Consumo di carne rossa e di carne trasformata e mortalità generale: una meta-analisi.

L’elevato consumo di carne rossa e carne trasformata è stato associato ad un aumentato rischio per diverse malattie croniche. Abbiamo condotto una meta-analisi per riassumere l’evidenza scientifica proveniente da studi prospettici sul consumo di carne rossa e carne trasformata in relazione alla mortalità generale.…

Leggi tutto

Una review sui benefici delle esperienze di natura: più di ciò che appaga gli occhi.

Si sono accumulate rapidamente evidenze sul fatto che le esperienze con la  natura possano essere di beneficio alle persone. Tuttavia, forse per la predominanza della vista negli esseri umani, la maggior parte delle ricerche si sono focalizzate sugli aspetti visivi delle esperienze naturali.…

Leggi tutto

Genuino e naturale: l’opinione di dieci consumatori

Le confezioni degli alimenti spesso riportano i termini “naturale”, “ naturale al 100%” o simili. Spesso queste indicazioni inducono i consumatori ad acquistare quei prodotti in quanto ritenuti più sani e più freschi. Lo scopo globale di questo studio è stato quello di valutare ciò che dieci consumatori hanno percepito come cibi genuini e naturali.…

Leggi tutto

Associazioni tra l’uso di telefoni cellulari touch screen e sintomi muscolo-scheletrici: una review sistematica.

L’uso dei dispositivi di telefonia mobile touch screen (MTSDs) è rapidamente aumentato nelle ultime decadi e vi sono delle preoccupazioni sulle conseguenze negative che il loro uso puà avere sul sistema muscolo-scheletrico; tuttavia l’evidenza scientifica sull’associazione tra uso di MTSD e sintomi od esposizione a sintomi muscolo-scheletrivi è attualmente dispersa.…

Leggi tutto