+39 049 836 4121

Gli endocannabinoidi migliorano il dolore da cefalea ed il disagio psicologico.

Le variazioni  nei endocannabinoidi derivati dagli omega-3 ed omega-6 indotte dalla dieta e le riduzioni del dolore da cefalea e del disagio psicologico.

Scopo

Gli acidi grassi omega-3 ed omega-6 sono precursori biosintetici degli endocannabinoidi con proprietà antinocicettive, ansiolitiche e neurogeniche. Abbiamo recentemente riportato che una manipolazione dietetica mirata ad aumentare gli acidi grassi omega-3 e a ridurre l’acido omega-6 linoleico ( intervento H3-L6) ha ridotto il dolore da cefalea e il disagio psicologico in pazienti con cefalea cronica.

Non è ancora noto se tali miglioramenti clinici fossero dovuti alle variazioni negli endocannabinoidi e mediatori collegati derivati dagli acidi grassi omega -3 e omega-6.

Metodi

Perciò abbiamo utilizzato i dati di questo trial (N=55) per indagare1) se l’intervento H3-L6 alterasse gli endocannabinoidi derivati dagli omega-3 ed omega 6 nel plasma e 2) se le varizioni indotte dalla dieta in questi lipidi bioattivi fossero collegate ai miglioramenti clinici.

Risultati

L’intervento  H3-L6 aumentava in modo significativo l’acido omega-3 docosaesaenoico ed i derivati 2-docosaesanoilglicerolo ( + 65%, p<0.001) e docosaesaenoiletanolamina ( + 99%, p< 0.001) e riduceva l’acido omega – 6 arachidonico ed il derivato 2- arachidonilglicerolo ( – 25% ; p = 0.001). Le variazioni indotte dalla dieta nei derivati endocannabinoidi dall’acido omega-3 docosaesaenoico, ma non dall’acido omega 6-arachidonico, erano collegate a riduzioni del dolore fisico e del disagio psicologico.

Conclusioni

Questi risultati dimostrano che la manipolazione mirata della dieta può alterare gli endocannabinoidi derivati dagli acidi grassi omega-3 ed omega-6 negli esseri umani e suggeriscono che il 2-docosaesaenoilglicerolo e la docosaesaenoiletanolamina possono avere proprietà modulative del dolore fisico e/o psicologico

Ramsden CE, Zamora D, Makriyannis A, Wood JT, Mann JD, Faurot KR, MacIntosh BA, Majchrzak-Hong SF, Gross JR, Courville AB, Davis JM, Hibbeln JR. Diet-induced changes in n-3- and n-6-derived endocannabinoids and reductions in headache pain and psychological distress. J Pain. 2015 Aug;16(8):707-16. doi: 10.1016/j.jpain.2015.04.007. Epub 2015 May 7.

A cura di: Francesco Ceccherelli

Per leggere il full text: clicca qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *