+39 049 836 4121

Agopuntura e dismenorrea primaria

Efficacia dell’agopuntura nella gestione della dismenorrea primaria: studio randomizzato controllato

Introduzione
La dismenorrea costituisce uno dei disturbi più frequenti nelle donne in età fertile. Il presente studio è stato condotto per valutare l’efficacia dell’agopuntura nella gestione della dismenorrea primaria.

Metodi:
Sessanta femmine con un’età variabile da 17-23 anni sono state assegnate in modo casuale al gruppo di studio o al  gruppo di controllo.…

Leggi tutto

Neurotrofine ed agopuntura nella depressione.

Molecola del BDNF

Effetti simil- antidepressivi dell’agopuntura: informazioni dalla metilazione del DNA e modificazioni istoniche del fattore neurotrofico derivato dal cervello.

Introduzione
Non sono attualmente disponibili biomarcatori sensibili e stabili che facilitino il rilevamento della depressione e controllino l’efficienza antidepressiva.

Obbiettivi
Pertanto, l’obiettivo è quello di studiare il potenziale della metilazione del DNA e delle modificazioni dell’istone del fattore neurotrofico derivato dal cervello (BDNF) nel monitoraggio della gravità e degli effetti antidepressivi dell’agopuntura.…

Leggi tutto

Agopuntura ed ansia in pazienti pediatrici

Studio pilota sull’utilizzo dell’agopuntura nel trattamento dell’ansia in bambini ed adolescenti

Obiettivo
Obiettivo dello studio è verificare l’effetto dell’agopuntura nel trattamento dell’ansia in pazienti pediatrici.

Materiale e metodi
Sono stati inclusi bambini con disturbi d’ansia, dall’età compresa tra 8 e 16 anni; sono stati suddivisi con metodo randomizzato in due gruppi: agopuntura e lista di attesa.…

Leggi tutto

Sindrome del tunnel carpale e kinesiotaping.

Confronto dell’efficacia di due trattamenti: il kinesiotaping ed i bagni di paraffina nei pazienti affetti da sindrome del tunnel carpale: studio randomizzato in singolo cieco.

Scopo
Esplorare le possibilità di impiego del kinesio taping (KT) nel trattamento conservativo della sindrome del tunnel carpale (STC).…

Leggi tutto

La connettività funzionale del nucleo accumbens dipendente dalla frequenza durante la stimolazione transcutanea continua del nervo vago nel disturbo depressivo maggiore.

Introduzione

La stimolazione transcutanea del nervo vago (tVNS) può rappresentare un promettente trattamento per il disturbo depressivo maggiore (MDD). In questo studio esplorativo sono state acquisite scansioni di Risonanza Magnetica Funzionale durante tVNS, reale o sham, da 41 pazienti con MDD.…

Leggi tutto

Il blocco del ganglio stellato nella colite ulcerosa

Efficacia e sicurezza del blocco del ganglio stellato nella colite ulcerosa cronica

Scopo dello studio
Studiare l’efficacia e la sicurezza del blocco del ganglio stellato in pazienti affetti da colite ulcerosa cronica.

Introduzione
Benchè la patogenesi della colite ulcerosa cronica non sia chiara, è stat provata una stretta correlazione con dei disturbi di tipo immunitario.…

Leggi tutto

Agopuntura e dolore cronico nel Vermont.

L’agopuntura nel dolore cronico nella popolazione Medicaid del Vermont: uno studio prospettico, di intervento pragmatico.

Introduzione: In risposta alla crisi degli oppioidi, la legislatura del Vermont del 2016 ha commissionato uno studio per valutare l’agopuntura per i pazienti con dolore cronico nella popolazione Medicaid del Vermont.…

Leggi tutto

Mangia poco e vivrai più a lungo!

Una cena leggera

La restrizione calorica è il più ragionevole intervento antiinvecchiamento: una meta-analisi delle curve di sopravvivenza

Introduzione
Nonostante i progressi tecnologici, i record di sopravvivenza degli esperimenti di longevità rimangono lo strumento più indispensabile nella ricerca correlata all’invecchiamento. Una varietà di interventi, inclusi farmaci, manipolazioni genetiche e restrizione calorica (CR), hanno dimostrato di prolungare la durata di vita di diverse specie.…

Leggi tutto

Approccio biochimico all’invecchiamento.

Tramonto

Invecchiamento programmato dei mammiferi: dimostrazione del concetto e delle prospettive di approccio biochimico per la terapia anti-invecchiamento

Introduzione
Nel 2015-2017 abbiamo confrontato le possibili ragioni della longevità di due specie altamente sociali di mammiferi, come i topi talpa nudi e gli umani.…

Leggi tutto

Stabilometria nell’osteoporosi

 

Pedana stabilometrica Cyber Sabot

Valutazione con stabilometria dei disturbi dell’equilibrio nei pazienti con osteoporosi. Una proposta per un protocollo diagnostico.

Introduzione
L’osteoporosi è una malattia sistemica che presente ridotta massa ossea e alterazioni qualitative dell’osso, associate ad un aumentato rischio di frattura.…

Leggi tutto

Sindrome dolorosa regionale complessa tipo 1 (algodistrofia).

Caso clinico. Sindrome dolorosa regionale complessa tipo 1 (algodistrofia) della mano post-puntura di spina.

Introduzione.
La sindrome dolorosa regionale complessa (CRPS) tipo I è caratterizzata da una molteplicità di sintomi clinici, con una distribuzione regionale nel territorio di un particolare nervo o una radice nervosa.…

Leggi tutto

Le ricette del periodo classico

L’armata di terracotta

In un precedente numero Vi avevo parlato di come la medicina classica cinese si fosse occupata dell’ “endocrinologia”.
I liquidi
Ovviamente  a quel tempo (stiamo parlando del periodo attorno al 1500) non si sapeva che esistevano gli ormoni ma si parlava (e molto) dei liquidi (e del sangue) che si diceva avessero una funzione essenziale nella regolazione dell’ organismo.…

Leggi tutto