+39 049 836 4121

Effetto della terapia con mini salassi a livello dei punti trigger miofasciali locali e dell’agopuntura sui punti JIaJi (EX-B2) per la sindrome dolorosa miofasciale del rachide superiore: uno studio randomizzato controllato.

Scopo
Osservare l’efficacia clinica della terapia con mini salassi e dell’agopuntura dei punti Jiaji nel trattamento della sindrome dolorosa miofasciale del rachide superiore (MPS) e paragonarla alla terapia mediante blocco con lidocaina.

Metodi
66 pazienti con MPS del rachide superiore sono stati assegnati a random o al gruppo di trattamento o al gruppo di controllo secondo un rapporto 1:1.…

Leggi tutto

Agopuntura Auricolare nel trattamento rapido del dolore – review sistematica e meta-analisi di trials controllati e randomizzati.

Oggetto.
Revisione sistematica della letteratura valutando l’efficacia dell’agopuntura auricolare (AA) nel trattamento rapido del dolore.

Origine dei dati.
AMED, CINAHL, Cochrane, Embase, PsycINFO, PubMed, Web Scopus di Scienza, dall’inizio al marzo 2015.

Selezione dei dati.
Pubblicazioni in inglese, studi randomizzati controllati che trattano l’agopuntura auricolare (AA) nel trattamento del dolore entro 48 ore dall’evento.…

Leggi tutto

Associazione tra terapia del dolore e stile di vita: il ruolo della nutrizione personalizzata e degli integratori nutrizionali secondo l’approccio SIMPAR “nutri il tuo destino”.

Recentemente l’attenzione allo stile di vita dei paziente è rapidamente aumentata nel campo della terapia del dolore, con particolare riguardo verso il ruolo della nutrizione nello sviluppo e nella gestione del dolore. In questa rassegna riassumiamo le ultime scoperte sul ruolo della nutrizione e dei nutraceutici, del microbioma, dell’obesità, della supplementazione con soia,  acidi grassi omega-3 e curcumina come elementi chiave nel modulare l’efficacia dei trattamenti analgesici, inclusi gli oppioidi.…

Leggi tutto

Efficacia del laser diodico di classe IV sul dolore o sulla disfunzione in pazienti con osteoartrite del ginocchio: uno studio randomizzato placebo-controllo.

Lo scopo di questo studio è stato quello di indagare gli effetti del laser diodico di classe IV sul dolore e sulla funzionalità dl ginocchio in pazienti con osteoartrite al ginocchio.
Cinquanta pazienti con un’età media ± DS di 55.68±8.88 anni, altezza 173.84±
4.946cm, peso 83.86±5.28kg, e BMI 27.78±1.89kg/cm sono stati assegnati a random in parti eguali a due gruppi (25 pazienti per gruppo).…

Leggi tutto

CONTRATTURA MUSCOLARE E PARAVERTEBRALE E TECNICHE DEI TESSUTI MOLLI.

La contrattura muscolare è una componente frequente nelle lombalgie e nelle dorsalgie ed i trattamenti manuali trovano qui una buona indicazione. Il lavoro dei tessuti molli (muscoli,tendini,ma anche pelle e tessuto sottocutaneo) fa parte integrante di questi trattamenti. E’ il giusto preambolo ad una manipolazione vertebrale, perché detente questi tessuti e li rende più elastici.…

Leggi tutto

SEGNI CLINICI DI CEFALEA CERVICALE

La nozione che una cefalea può avere un’ origine cervicale non è nuova, e resta un argomento dibattuto. L’assenza della causa cervicale identificabile è la critica principale.
I criteri proposti dall’International Headache Society sono insufficienti e caratterizzano solo un ristretto numero di cefalee cervicali che contrasta con un numero molto più importante di cefalee comuni regolarmente alleviate da un trattamento manipolativo cervicale.…

Leggi tutto

PAZIENTI VASCULOPATICI E TERAPIE NON CONVENZIONALI: UNA MEDICINA INTEGRATA E` POSSIBILE ?

Un singolare caso di dolore di difficile gestione in terapia intensiva.
Paziente maschio di 68 anni.
In anamnesi : cardiopatia ischemico-ipertensiva sottoposta a triplice by-pass e PTCA; 2 IMA; Fa ; polivasculopatia arti inferiori con stenosi del 75% dell’asse femoro popliteo sinistro e del 50% destro; IRC; Diabete mellito insulino dipendente.…

Leggi tutto

UN CASO COMPLESSO DI DISFAGIA

Moreno, 38 anni, è un collega specializzato in Medicina Legale, lavora con il ROS (Raggruppamento Operativo Speciale) e per lavoro è costretto a viaggiare molto e negli ultimi quattro anni ha avuto due incidenti stradali molto gravi. Da questi traumi sono residuati tre tipi di problematiche: una disfagia, un dolore pelvico-ureterale e un dolore a livello della colonna lombo-sacrale.…

Leggi tutto

BALLERINA E TRAUMA AL PIEDE

Nel luglio ultimo scorso una ragazza di 25 anni, M. C. ballerina classica, giunge alla mia osservazione: ha dovuto interrompere da quasi un anno la sua attività per un dolore (VAS 7) localizzato alla pianta del piede destro tra il primo cuneiforme ed il primo metatarso (articolazione cuneo-metatarsale dell’alluce) a seguito di trauma contusivo in tale sede (durante un balletto).…

Leggi tutto

LA PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA (PNL) NELLA TERAPIA DEL DOLORE CRONICO: MODALITA’ OPERATIVA IN UN CASO DI NEVRALGIA ATIPICA DEL GLOSSOFARINGEO

La Programmazione Neurolinguistica (PNL) è un modello del comportamento e della comunicazione umani; è lo studio sistematico della struttura dell’esperienza soggettiva, finalizzato alla costruzione di una strategia globale per ottenere modificazioni a livello comportamentale (1, 2, 3).
La sua stessa denominazione: programmazione neurolinguistica indica il procedimento utilizzato dall’individuo per codificare, trasferire, guidare e modificare il comportamento.…

Leggi tutto

Possible etiopathogenetic role of scars in chronic non malignant pain: cases and case records (review).

P. Barbagli, F. Ceccherelli

Abstract

The possible etiological role of one or more scars in determing the onset of chronic painful syndromes at a distance is investigated in the most accredited medical literature, such as the best-known data banks (Medline and Embase), as well as in the less easily traceable ones, like those in German, congress proceedings, graduation, specialization and postgraduate theses.

Leggi tutto

PHANTOM LIMB PAIN RELIEF BY CONTRALATERAL MYOFASCIAL INJECTION WITH LOCAL ANAESTHETIC IN A PLACEBO-CONTROLLED STUDY: PRELIMINARY RESULTS.

Roberto Casale, MD1, Francesco Ceccherelli, MD2, Alaa Abd Elaziz Mohamed Labeeb, MD,PhD1,3 and Gabriele E. M. Biella, MD, PhD4

1-Department of Clinical Neurophysiology and Pain Rehabilitation Unit, “Salvatore Maugeri” Foundation, IRCCS Montescano, Pavia,

2-Department of Pharmacology and Anesthesiology, Anesthesiology Unit, University of Padova, Padova, Italy, 3-Department of Physical Medicine, Rheumatology and Rehabilitation Unit, Menoufyia University, Menoufyia,Egypt 4-Institute of Bioimaging & Molecular Physiology, IBFM, National Research Council, Segrate, Milan, Italy

Objective: To ascertain the existence of contralateral painful muscle areas mirroring phantom pain and to evaluate the short-term effects of anaesthetic vs saline, injected contralaterally to control phantom and phantom limb pain.

Leggi tutto