+39 049 836 4121

Caso di nevralgia posterpetica vulvare trattato con neuralterapia

neuralterapiaLa neuralterapia appare efficace nel dolore neuropatico vulvare.

Introduzione

Il dolore posterpetico è una complicanza frequente dell’infezione da herpes zoster o simplex. E’ un dolore il cui trattamento tradizionale (analgesici, antiinfiammatori, antidepressivi triciclici e non, antiepilettici) spesso non è efficace. La neuralterapia, una terapia che utilizza gli anestetici locali, è efficace in una grande varietà di sindromi dolorose, comprese quelle da dolore neuropatico.…

Leggi tutto

Dolore pelvico cronico e neuralterapia: un caso clinico.

dolore pelvico cronicoIl blocco neuralterapeutico con procaina 1 % del plesso vescicoprostatico è efficace nelle sindromi pelviche croniche: case report.

Dolore pelvico cronico

La “chronic pelvic pain syndrome” (CPPS), altresì denominata “prostatite abatterica”, è una sindrome caratterizzata da dolore addominale, perineale, penieno e testicolare, associato a disturbi quali disuria, sensazione di vescica “piena”, urgenza minzionale, pollachiuria, nicturia e disturbi della defecazione.…

Leggi tutto

Neuralterapia nel trattamento di esiti dolorosi di artroscopia del ginocchio

Introduzione

Paziente di 55 anni  operato due volte al ginocchio sinistro per meniscectomia. Dopo  6 mesi dall’ultimo intervento, eseguito 24 mesi or sono, inizia un dolore al movimento che lo costringe ad abbandonare il ciclismo amatoriale, sua passione principale, alla partita di calcetto saltuaria ed anche al cammino per una durata superiore ai 20 – 30 minuti.…

Leggi tutto

La neuralterapia è efficace nell’epicondilite

Valutazione dei risultati della neuralterapia nell’epicondilite laterale: uno studio randomizzato e controllato

Introduzione

L’epicondilite laterale rappresenta il più frequente disturbo doloroso del gomito. Le terapie tradizionali sono rappresentate da riposo, esercizi di rinforzo muscolare, FANS, iniezioni di steroidi, piastrine, o tossina botulinica, terapie fisiche, onde d’urto e procedure chirurgiche.…

Leggi tutto

Il blocco del ganglio stellato nella colite ulcerosa

Efficacia e sicurezza del blocco del ganglio stellato nella colite ulcerosa cronica

Scopo dello studio
Studiare l’efficacia e la sicurezza del blocco del ganglio stellato in pazienti affetti da colite ulcerosa cronica.

Introduzione
Benchè la patogenesi della colite ulcerosa cronica non sia chiara, è stat provata una stretta correlazione con dei disturbi di tipo immunitario.…

Leggi tutto

La lidocaina riduce il rischio di recidive dopo la chirurgia oncologica ?

L’ anestetico locale lidocaina riduce il rischio di metastasi e potenzia il sistema immunitario dopo chirurgia oncologica ? Review narrativa.

Introduzione

La rimozione chirurgica del tumore primario nei tumori solidi è una componente essenziale del trattamento. Tuttavia, il periodo perioperatorio può paradossalmente portare ad un aumentato rischio di recidiva del cancro.…

Leggi tutto

La procaina è efficace nel combattere il cancro del colon

La procaina inibisce la proliferazione e la migrazione delle cellule del cancro del colon mediante l’inattivazione delle vie ERK/MAPK/FAK che regolano la RhoA.

Introduzione

Il cancro del colon è una delle varietà più letali di cancro. In questo studio è stato indagato l’effetto antitumorale della procaina sul cancro del colon e con quale meccanismo di base.…

Leggi tutto

AGOPUNTURA VS NEURALTERAPIA NEL TRATTAMENTO DELLE CEFALEE: STUDIO RETROSPETTIVO CON FOLLOW-UP DI 4 ANNI

La neuralterapia nasce in Germania negli anni ’20, ad opera dei fratelli Walter e Ferdinand Huneke, trattando fortuitamente una loro sorella, che soffriva proprio di una grave forma di emicrania, con una endovenosa di un anestetico locale, la procaina.
Sulla base delle intuizioni ed esperienze maturate negli anni successivi dai fratelli Huneke, si viene costruendo un ricco corpus teorico-pratico sull’uso terapeutico della procaina e di altri anestetici locali, soprattutto la lidocaina, in una gran quantità di patologie, comprese le cefalee e altre algie del capo come p.…

Leggi tutto

UN CASO DI “CUTANEOUS NERVE ENTRAPMENT” CON DOLORE DELLA PARETE ADDOMINALE IN UN ANZIANO

Case report. Un anziano signore di 72 anni soffriva di dolore addominale (quadrante superiore destro) da circa 8 mesi. 28 anni prima era stato operato di colecistectomia. Tutti gli approfondimenti diagnostici (ecografia, gastroscopia, colonscopia) effettuati avevano escluso cause di dolore intraaddominale.…

Leggi tutto

TRATTAMENTO ANTALGICO-RIABILITATIVO DELLE SINDROMI DOLOROSE DEL GOMITO MEDIANTE NEURALTERAPIA SEC. HUNEKE: RISULTATI IMMEDIATI E A DISTANZA.

INTRODUZIONE. Le patologie dolorose del gomito sono tra le cause più frequenti di consultazione di un medico, specialista (fisiatra, ortopedico o reumatologo) e non, in particolari per chi pratica tecniche riflessoterapiche non convenzionali, quali p. es. agopuntura, mesoterapia, omeomesoterapia e neuralterapia secondo Huneke.…

Leggi tutto

Altri 3 CASI DI DISTURBI CAUSATI DA UN CAMPO PERTURBANTE DENTALE (TRATTI DA”CAMPI DI DISTURBO DENTALI CHE INTERFERENDO COL SISTEMA NEUROGETATIVO CAUSANO MALATTIE” – DI ERNEST ADLER)

* M.S.B., donna. Dolori di tipo reumatico, in particolare alla colonna cervicale, per i quali era stato prescritto ogni possibile farmaco, senza alcun risultato. La paziente riferisce che un dente del giudizio le dava fastidio alla mascella, dente che fu estratto, nonostante fosse posizionato correttamente e apparentemente non dava alcun fastidio.…

Leggi tutto

DOLORE MIOFASCIALE PERSISTENTE TRATTATO CON NEURALTERAPIA.

Paziente donna di 34 anni, che soffre da circa 6 mesi di dolore tipo lomboscia-talgia sx. per questo motivo ha effettuato delle indagini diagnostiche con RMN lombare, che ha evidenziato una ernia mediana di modeste dimensioni in L5-S, ed una elettromiografia con minima sofferenza neurogena della radice di L5 a sx.…

Leggi tutto