+39 049 836 4121

diagnosi con agopuntura auricolare in pazienti con ernia discale lombare

L’agopuntura auricolare è un metodo diagnostico essenziale per l’identificazione topografica nell’orecchio dei segmenti anatomici corporei affetti da disfuzione. L’obiettivo di questo studio è identificare le zone auricolari correlate all’ernia lombare in pazienti trattati con iniezione epidurale di steroidi.
In un gruppo di 30 pazienti consecutive con ernia lombare sono stati applicati due metodi diagnostici auricolari: il Pain Pressure Test e l’Electric Skin Resistance Test.…

Leggi tutto

effetti dellagopuntura esercizi di core stability e treadmill nel trattamento del paziente con ernia discale post chirurgica un case report clinico

Scopo dello studio è verificare l’efficacia dell'agopuntura, di un programma di esercizi di core – stability e del treadmill in pazienti con ernia discale post – chirurgica.
E' stata trattata una paziente di 34 anni con ernia discale in esiti di duplice intervento a livello dei dischi del rachide lombare; è stato effettuato un trattamento con agopuntura, esercizi di core – stability e treadmill.…

Leggi tutto

EVOLUZIONE NATURALE DELLE ERNIE DISCALI

Quasi l’80% delle sciatiche da ernia discale evolve favorevolmente, dopo un anno circa, verso una guarigione spontanea; numerosi studi hanno dimostrato che l’ernia discale (ED) può ridursi di dimensione ,o anche sparire,contemporaneamente alla riduzione dei segni clinici.
A tutt’oggi e’ difficile formulare una prognosi precisa di una sciatica discale e soprattutto di poterne determinare la durata e l’evoluzione, perché entrano in gioco diversi fattori, e principalmente fattori meccanici e enzimatico-infiammatori.…

Leggi tutto

RUOLO DELL’AGOPUNTURA CONTROLATERALE NELLA TERAPIA INTEGRATA: TRATTAMENTO DI UN CASO DI ALLODINIA DA ERNIA DISCALE CERVICALE.

La stimolazione con agopuntura controlaterale è utilizzata per evitare gli episodi di forte riacutizzazione del dolore che con la stimolazione omolaterale in pazienti portatori di dolore acuto  e cronico neuropatico. Ciò che consiglia l’impiego della tecnica controlaterale è la presenza dell’allodinia , che può essere presente  sia in un quadro di dolore acuto infiammatorio – neurogeno, come il conflitto disco-radicolare, che nel caso di un dolore neuropatico come la nevralgia posterpetica.…

Leggi tutto