+39 049 836 4121

Agopuntura fantasma dissociazone delle componenti somato sensoriale e cognitiva affettiva della stimolazione agopunturale mediante una nuova forma di agopuntura placebo

In un ambiente clinico il trattamento agopunturale consiste in una molteplicità di componenti come la stimolazione somatosensoriale, il contesto del trattamento e l’attenzione alle procedure basate sull’ago. Al fine di separare gli aspetti somatosensoriali da quelli contestuale e attenzionale dell’agopuntura abbiamo ideato una nuova forma di agopuntura placebo, una manipolazione visiva soprannominata agopuntura fantasma che riproduce il rituale di infissione degli aghi senza stimolazione somatosensoriale tattile.…

Leggi tutto

Craniotomia in elettroagopuntura a paziente sveglio.

Sebbene l’agopuntura esista da più di 2000 anni, l’applicazione nell’ambito dell’anestesia è iniziata in Cina negli anni ’50. La prima procedura eseguita mediante anestesia effettuata con l’agopuntura fu una tonsillectomia. Subito dopo altre procedure di chirurgia minore e maggiore (dalle estrazioni dentali alla chirurgia cardiotoracica) furono eseguite con il solo ausilio dell’elettroagopuntura.…

Leggi tutto

Agopuntura vs morfina nella gestione del dolore in emergenza.

Background: L'agopuntura è una delle tecniche più antiche per trattare il dolore ed è comunemente usato per un gran numero di indicazioni. Tuttavia, non ci sono prove sufficienti a sostegno dell’utilizzo nell’emergenza.
Metodo: Questo è stato uno studio prospettico, randomizzato di agopuntura vs morfina per il trattamento di pazienti in Pronto Soccorso con dolore acuto da moderato a grave.…

Leggi tutto

Valutazione di un sistema di apprendimento basato sul concetto di fantasma per la stimolazione agopunturale.

Premessa
Sebbene la stimolazione dell’ago in agopuntura sia considerata uno dei fattori  più importanti per il risultato clinico, è stato difficile formare studenti neofiti e farli diventare abili esperti, a causa della mancanza di un adeguato programma e di strumenti educativi.…

Leggi tutto

L’efficacia dell’agopuntura per trattare linsonnia nella depressione rispetto a un gruppo di controllo una revisione sistematica ed una meta analisi

Obiettivo: valutare l’efficacia dell’agopuntura in monoterapia ed in alternativa alla terapia nel trattamento dell’insonnia legata alla depressione.
Fonte di dati: sette banche dati sono state analizzate a partire dal 1946 al 30 marzo 2016.

Criteri di ammissibilità degli studi: studi eseguiti in soggetti adulti (18-75 anni) in soggetti affetti da insonnia legata alla depressione  e che erano stati sottoposti a studi randomizzati controllati mediante agopuntura.…

Leggi tutto

Agopuntura e riflessoterapia nel trattamento della neuropatia periferica indotta da chemioterapia in pazienti con neoplasia.

Scopo dello studio è valutare l’effetto dell’agopuntura e della riflessoterapia sui sintomi della neuropatia periferica indotta da chemioterapia in pazienti con neoplasia mammaria.

E’ stato effettuato uno studio retrospettivo su 30 pazienti consecutivi con neuropatia periferica e affetti da neoplasia mammaria (tra stadio Ia e stadio IV) trattati tra il 2011 e il 2012 con il protocollo  Acupuncture and Reflexology Treatment for Neuropathy (ART-N).…

Leggi tutto

Effetti dell’agostimolazione sulla nausea il vomito e sull’iperemesi gravidica: review sistematica della letteratura occidentale e cinese.

La nausea ed il vomito gravidici (NVP) sono una condizione che si presenta in circa l’85% delle donne durante il corso della gravidanza e che generalmente si evidenzia tra la VI e VIII settimana di gestazione. Generalmente è una condizione che si autolimita e per la quale è sufficiente una semplice autogestione basata su semplici aggiustamenti del regime alimentare, impiego di integratori come composti multivitaminici ed altri farmaci OTC, modifiche dello stile di vita.…

Leggi tutto

L’agopuntura e la moxibustione hanno effetti diversi sulla fatica regolando il sistema nervoso autonomo: uno studio clinico pilota controllato.

Scopo dello studio è confrontare l’effetto di agopuntura e moxibustione sulla sindrome della fatica cronica (CFS) e le modificazioni sul sistema nervoso autonomo misurando la variabilità della frequenza cardiaca (HRV).

Sono stati reclutati 45 pazienti e divisi in tre gruppi, ciascuno di 15 pazienti, utilizzando uno schema randomizzato.…

Leggi tutto

La terapia agopunturale nel trattamento della mioelosoppressione dopo chemioterapia: una review della letteratura degli ultimi 10 anni.

Lo scopo di questo studio è quello di revisionare gli studi correnti sull’effetto dell’agopuntura sulla soppressione del midollo osseo dopo chemioterapia. Gli autori di questo articolo hanno ricercato la letteratura relativa degli ultimi 10 anni nel parese d’origine e all’estero, analizzando le caratteristiche e gli effetti della terapia agopunturale: ( compresa l’agopuntura, la moxibustione, l’iniezione del punto, l’applicazione sul punto, ecc) per il trattamento della mielosoppressione dopo chemioterapia conseguente ad un cancro.…

Leggi tutto

Stimolazione unilaterale e vicina degli agopunti Xiaohai (SI8) e Jianwaishu (SI14) del meridiano di piccolo intestino aumenta l’attività elettromiografica. e la lunghezza del trapezio

Precedentemente gli Autori avevano dimostrato che il trattamento di un meridiano yin dell’arto superiore riduce l’attività elettromiografica e la lunghezza muscolare ipsi e controlaterale alla parte stimolata. In questo studio è stata indagata la risposta muscolare del trapezio superiore dopo stimolazione del meridiano di piccolo intestino (SI), un meridiano yang dell’arto superiore.…

Leggi tutto

Lo stato del controllo qualitativo negli studi sul neuroimaging in agopuntura.

Scopo dello studio è esaminare le evidenze scientifiche relative agli studi di neuroimaging in agopuntura e verificare la qualità degli studi attualmente pubblicati.

Sono stati ricercati su Pubmed studi pubblicati tra il 1995 e il 2014 utilizzando i seguenti termini MeSH (((“Acupuncture” [Mesh] OR “Acupuncture Therapy” [Mesh] OR “Acupuncture, Ear” [Mesh] OR “Acupuncture Points” [Mesh] OR “Acupuncture Analgesia” [Mesh])) AND ((“Neuroimaging” [Mesh] OR “Functional Neuroimaging” [Mesh] OR “Functional MRI” [Mesh] OR “PET” [Mesh] OR “EEG” [Mesh]).…

Leggi tutto

Il trattamento precoce con elettroagopuntura migliora la neuro-infiammazione in ratti con lesioni cerebrali traumatiche.

Introduzione: La neuroinfiammazione è la causa principale delle sequele neurologiche dopo lesione  cerebrale traumatica (TBI). Lo scopo del presente studio è stato ricercare se gli effetti neuroprotettivi dell’elettroagopuntura (EA) siano mediati dagli effetti antiinfiammatori nella TBI su un ratto modello.
Metodi: Ratti maschi Sprague-Dawley sono stati divisi a random in tre gruppi: sottoposti a sham, controlli TBI, e trattati con EA.…

Leggi tutto