+39 049 836 4121

Effetti della stimolazione elettrica transcutanea del punto di agopuntura sullo squilibrio dei linfociti T helper th1th2th17 e dei linficiti T regolatori treg in seguito a toracotomia in pazienti

Uno squilibrio dei vari tipi di Linfociti T, inclusi i T-helper (Th)1, Th2 e Th17 e cellule T regolatori , cellule Treg, è stato associato a disfunzione immunitaria è si può verificare in seguito a toracotomia in pazienti con carcinoma polmonare. E’ stato precedentemente dimostrato che la stimolazione elettrica transcutanea del punto di agopuntura (TAES) ha effetti immunoregolatori; perciò lo scopo di questo studio è quello di valutare se la TAES possa attenuare la soppressione immunitaria postoperatoria in pazienti affetti da carcinoma polmonare.A  27 pazienti affetti da carcinoma polmonare e sottoposti a chirurgia toracica è stata somministrata TAES ( frequenza 2/100 Hz; intensità 4-12 mA) bilaterale a livello dei punti di agopuntura 4 Grosso Intestino, 6 Pericardio, 3 Piccolo Intestino e San Jiao 6 ,per 30 minuti, prima dell’incisione chirurgica e 20, 44, 68 e 116 ore dopo la toracotomia. Sono stati misurati il numero di Th1, Th2, Th17 e cellule Treg ed i
livelli di proteine e di  mRNA espressione delle citokine mediante, rispettivamente, la citometria a flusso, ELISA, e polymerase chain reaction.
L’equilibrio di Th1, Th2, Th17 e cellule Treg nel sangue periferico di pazienti affetti da carcinoma polmonare è risultato alterato dopo toracotomia. La somministrazione di TAES ha aumentato la percentuale di Th1 e Th17, i livelli di espressione proteica dell’interleuchina (IL)-2 e interferone –?, i livelli di espressione dell’ mRNA relativa al recettore ?t orphan di T bet e RAR e diminuiva la precentuale di Th2, i livelli di espressione della proteina IL-10 ed i livelli di espressione di mRNA della GATA binding protein 3. I risultati di questo studio dimostrano che la TAES attenua parzialmente l’immunodepressione post-operatoria dei pazienti con carcinoma polmonare mediante una regolazione dell’equilibrio delle cellule Th1, Th2, Th17 e Treg e dei livelli di espressione delle citokine e dei fattori di trascrizione;perciò la TAES può essere considerata una promettente strategia nel trattamento della disfunzione immunitaria post-ope-ratoria nei pazienti con carcinoma polmonare.

Wu H, Wang K, Li G, Meng D, Han J, Wang G, Li YU. Effects of transcutaneous acupoint electrical stimulation on the imbalance of Th1, Th2, Th17 and Treg cells following thoracotomy of patients with lung cancer. Exp Ther Med. 2016 Feb;11(2):495-502.

A cura di: Francesco Ceccherelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *