+39 049 836 4121

Effetti dell’elettroagopuntura su Zusanli e punti Ashi sulla riparazione del muscolo scheletrico e sulle giunzioni neuromuscolari nel coniglio con contusione del gastrocnemio.

Oggetto
Studiare gli effetti dell’elettroagopuntura (EA) applicata a ST36  (EA-ST36) e punti Ashi (EA-Ashi) sulla riparazione del muscolo scheletrico. Metodi. 75 conigli sono stati suddivisi randon in 5 gruppi: normale, contusione, EA-Ashi, EA-ST36 e EA sui punti Ashi e ST36 (EA-AS). E`stata eseguita elettroagopuntura, EA (0,4 mA, 2 Hz , 15 min), dopo una contusione acuta a livello del gatrocnemio. Sono state valutate la morfologia delle miofibre, le giunzioni neuromuscolari (NMJs), l’espressione del fattore di crescita-8 (growth differentiation factor-8: GDF-8), acetilcolinesterasi (AchE), Neuregolina 1 (NGR1) e chinasi muscolo-specifiche (MuSK) dopo 7,14,e 28 giorni dalla contusione. Risultati. Nei gruppi sottoposti a trattamento si e`osservato un aumento di : numero e diametro delle miofibre, area e continuita`delle NMJs.

Dal confronto tra EA-Ashi e EA-ST36 si evince che nel gruppo EA-Ashi il diametro medio delle miofibre, l’area delle NMJs, l’espressione di AchE e NRG1 sono maggiori, mentre l’espressione di GDF-8 diminuisce dal settimo giorno. Un aumento del numero di miofibre, dell’espressione di MuSK e AchE ed una riduzione dell’espressione di GDF-8 sonostati osservati nel gruppo EA-ST36 dal ventottesimo giorno.Conclusioni. Entrambi EA-ST36 e EA-Ashi hanno promosso la rigenerazione delle miofibre e la ristrutturazione delle NMJs. EA-Ashi ha dimostrato maggiore efficacia nelle fasi precoci, mentre EA-ST36 gioca un ruolo più importante nelle fasi tardive.

Yu ZG, Wang RG, Xiao C, Zhao JY, Shen Q, Liu SY, Xu QW, Zhang QX, Wang YT.
Evid Based Complement Alternat Med. 2016;2016:7074563. doi: 10.1155/2016/7074563. Epub 2016 Apr 13.PMID: 27190536

A cura di: Silvia Tramarin
Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *