+39 049 836 4121

Efficacia dell’agopuntura e delle terapie correlate nella cura palliativa del cancro: panoramica delle reviews sistematiche.

L’agopuntura e le terapie correlate come la moxibustione e la stimolazione nervosa elettrica transcutanea vengono spesso utilizzate per gestire i sintomi correlati al cancro, ma la loro efficacia e sicurezza sono controverse. Abbiamo condotto questa analisi per riassumere l’evidenza sull’agopuntura nella cura palliativa del cancro. La nostra review sistematica ha sintetizzato i risultati di trials clinici di pazienti con qualsiasi tipo di cancro.

La qualità metodologica delle 23 reviews sistematiche prese in considerazione in questa panoramica, valuatata usando lo Strumento di Qualità Metodologica delle Reviews Sistematiche, è risultata soddisfacente. Vi è evidenza per gli effetti terapeutici dell’agopuntura nella gestione dell’affaticamento correlato al cancro, della nausea, del vomito e della leucopenia correlate alla chemioterapia in pazienti affetti da cancro.

Vi è un’evidenza controversa per quanto riguarda il trattamento del dolore collegato al cancro, le vampate di calore ed il singhiozzo, ed miglioramento della qualità di vita dei pazienti. L’evidenza è al momento insufficiente sia per sostenere che per confutare le potenzialità dell’agopuntura e delle terapie correlate nella gestione della xerostomia,  della dispnea , del linfedema e nel miglioramento del benessere psicologico. In nessun studio è stato riportato alcun effetto avverso. Poiché l’agopuntura sembra essere relativamente sicura, può essere considerata una forma di cura palliativa per il cancro, specialmente per quegli aspetti clinici per i quali le opzioni delle cure convenzionali sono limitate.

Wu X, Chung VCh, Hui EP, Ziea ET, Ng BF, Ho RS, Tsoi KK, Wong SY, Wu JC. Sci Rep. 2015 Nov 26;5:16776. doi: 10.1038/srep16776.

A cura di: Francesco Ceccherelli
Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *