+39 049 836 4121

Esplorazione della profondità di infissione dell’ago di agopuntura la profondità di infissione per la sicurezza e la profondità per l’efficacia clinica

Obiettivo.
Valutare le informazioni scientifiche esistenti riguardanti la profondità di puntura sicura e la profondità necessaria per l’efficacia clinica per i diversi punti di agopuntura.

Metodi.
È stata fatta una recensione  su PubMed, EMBASE, Cochrane, Allied and Complementary Medicine (AMED), Il Centro Nazionale per la medicina complementare e alternativa (NCCAM), e la China National Knowledge Infrastructure (CNKI) banche dati per identificare monografie ei riferimenti relativi al periodo 1991-2013. Riviste cinesi e tesi di laurea sono state ricercate manualmente.

Risultati: sono stati considerati 47 studi, divisi in 6 gruppi  in base allo strumento di misura, cioè, la risonanza magnetica, la valutazione in vivo, CT, ultrasuoni, dissezione su cadevere, e un altro gruppo di efficacia clinica.  Di ogni studio è stata analizzato il disegno, la definizione di profondità di sicurezza, e di fattori che potrebbero influenzare le profondità misurate. Per la profondità di verifica della efficacia clinica sono stati considerati la percezione del de-qi ed altre osservazioni cliniche.

Conclusioni.
Esiste una grande variabilità per quanto riguarda la profondità misurata di ogni punto nei diversi gruppi ed in relazione anche allo strumento utilizzato. La definizione di profondità di sicurezza dovrebbe essere stabilita attraverso una standardizzazione. C’è anche necessità di studi di verifica clinica. Sarebbero necessari quindi studi clinici ben progettati, con la selezione di strumenti di misura adeguati per decidere l’effettiva profondità di puntura consigliabile per ogni punto, al fine di evitare effetti negativi o complicanze e promuovere una ottimale efficacia clinica.

Commento
In questa review viene approfondito il tema della profondità di puntura,  parametro fondamentale per la definizione della “dose” in agopuntura. L’efficacia clinica dipende strettamente da questo parametro e,  da come ben descritto da questo articolo,  non sembra essere ancora perfettamente definito: esiste infatti una grande variabilità circa la metodologia di puntura tra i vari lavori considerati. Molto importante è anche la prevenzione di danni iatrogeni legati alla profondità di puntura tra i quali l’insorgenza di pneumotorace. Recentemente è stato segnalato in letteratura un aumento dei casi di pneumotorace da agopuntura con un aumento di incidenza rispetto al recente passato. È necessario quindi fare una riflessione sull’importanza della standardizzazione della tecnica di puntura, per garantire al paziente un trattamento efficace e sicuro.

Lin JG, Chou PC, Chu HY An exploration of the needling depth in acupuncture: the safe needling depth and the needling depth of clinical efficacy.
Evid Based Complement Alternat Med. 2013;2013:740508. doi: 10.1155/2013/740508. Epub 2013 Jul 9

Per leggere il full text: clicca qui
A cura di: Giuseppe Gagliardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *