lang="it-IT"UTF-8https://www.airas.it/xmlrpc.php Influenze remote dell'agopuntura sull'intensità del dolore e le variazioni di ampiezza del potenziale di placca nel trigger point miofasciale del muscolo trapezio superiore - Airas class="post-template-default single single-post postid-3249 single-format-standard group-blog wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0 vc_responsive"Skip to contenthttps://www.airas.it/A.I.R.A.S. Associazione Italiana per la Ricerca e l’Aggiornamento Scientifico Airas Formazione Agopuntura, Riflessoterapia e Tecniche Complementari
+39 049 836 4121

Influenze remote dell’agopuntura sull’intensità del dolore e le variazioni di ampiezza del potenziale di placca nel trigger point miofasciale del muscolo trapezio superiore

Obiettivo: studiare l'effetto a distanza dell’agopuntura sulla intensità del dolore e il potenziale di  placca (EPN), registrato da un punto di trigger miofasciale (MTrP) del muscolo trapezio superiore.
Design: studio randomizzato controllato.
Ambito: ospedale universitario.
Partecipanti: Pazienti (N_20) con MTrPs attivi nei muscoli trapezio e nessuna esperienza nella terapia di agopuntura.
Interventi: I pazienti sono stati divisi in 2 gruppi. Quelli nel gruppo di controllo hanno ricevuto agopuntura sham, e quelli nel gruppo agopuntura hanno ricevuto la terapia agopunturale  con l'inserimento dell'ago in loci multipli per ottenere local twitch responses.
Sono stati trattati i punti di agopuntura  Wai-guan (5 TE) e Qu-chi (LI11).
Le principali misure di out come sono state: intensità soggettiva del dolore (scala nmerica di valutazione) e l’ampiezza del potenziale di placca EPN nel trigger point del muscolo trapezio superiore.
Risultati: L'intensità del dolore nel trigger del muscolo è stata significativamente ridotta dopo l'agopuntura remoto (da 7.4_0.8 a 3.3_1.1:  P= .001), ma non dopo agopuntura sham (da 7.4_0.8 a 7.1_0.9:  P= . 05). L'ampiezza media dei potenziali di placca EPN è stata significativamente inferiore al livello pre-trattamento dopo il trattamento di agopuntura (da 21.3_9.5_V a 9.5_3.5_V:  P= .01), ma non dopo il trattamento di agopuntura sham (da 19.6_7.6_V a 19.3_7.8_V; P= .05). La variazione della intensità del dolore è stata significativamente correlata con la variazione di ampiezza EPN (r = 0.685).
Conclusioni: Entrambe le variazioni soggettive nell'intensità del dolore e cambiamenti oggettivi di ampiezza EPN nella regione trigger del muscolo trapezio superiore sono stati trovati durante e dopo il trattamento di agopuntura nei punti di agopuntura omolaterale remoti. Questo studio può chiarire ulteriormente la base fisiologica dell'efficacia dell’ a- gopuntura remota per il controllo del dolore.
Chou L-W, Hsieh Y-L, Kao M-J, Hong C-Z.
Remote influences of acupuncture on the pain intensity and the amplitude changes of endplate noise in the myofascial trigger point of the upper trapezius muscle. Arch Phys Med Rehabil 2009;90:905-12.

A cura di: Francesco Ceccherelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *