+39 049 836 4121

L’AGOPUNTURA COME TRATTAMENTO PER LE VAMPATE DI CALORE ED IL POSSIBILE RUOLO DEL CALCITONIN GENE RELATED PEPTIDE

I meccanismi che stanno alla base delle vampate di calore nelle donne in menopausa non sono pienamente compresi.                                                            Molto importante per la definizione del meccanismo eziologico è l’osservazione che prima dell’insorgenza delle vampate, si verifica un un improvviso cambiamento con ribasso del “set point”  per la temperatura corporea a livello del centro della termoregolazione, funzione questa che è influenzata dagli ormoni steroidei sessuali, beta-endorfine e altri neurotrasmettitori centrali.                                                            Si può prevedere quindi che i trattamenti terapeutici che influenzano tali fattori  possano ridurre le vampate di calore.                                                                           La terapia sostitutiva ormonale come terapia per le vampate in menopausa è gravato da una serie di effetti collaterali, e questi farmaci sono necessari per la terapia delle vampate di calore, cancro al seno e uomini con tumore della prostata, nasce da qui vi è la necessità di trovare una alternativa terapeutica.                                              L’agopuntura, per la sua azione sul sistema oppioide, è stata suggerita come  un’opzione terapeutica alternativa per il trattamento delle vampate di calore nelle donne in menopausa e gli uomini sottoposti ad orchiectomia. La perdita di calore durante le vampate può essere mediata dal calcitonina gene-related peptide(CGRP) potente vasodilatatore e attivatore delle ghiandole sudoripare, la cui concentrazione nel plasma aumenta durante le vampate nelle donne in menopausa e, secondo uno studio, anche nei pazienti dopo orchiectomia con vampate. Vi sono anche evidenze che spiegano la connessione tra il sistema oppioide e il rilascio di CGRP. In questo articolo discuteremo dell’agopuntura come trattamento alternativo per le vampate di calore e il ruolo del CGRP in questo contesto.

Commento:
In questo interessante articolo viene ulteriormente puntualizzato il ruolo dell’agopuntura nella regolazione delle funzioni neuroendocrine, con la definizione dei meccanismi di connessione tra sistema oppiode e rilascio di neurotrasmettitori. Il ruolo dell’agopuntura nell’infiammazione neurogena è ben definito, e questa definizione del meccanismo d’azione sull’origine delle vampate di calore rende razionale l’impiego terapeutico dell’agopuntura nel trattamento di tale sindrome.

Spetz Holm AC, Frisk J, Hammar ML.Acupuncture as treatment of hot flashes and the possible role of calcitonin gene-related Peptide. Evid Based Complement Alternat Med. 2012;2012:579321.

A cura di: Giuseppe Gagliardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *