+39 049 836 4121

L’agopuntura per il trattamento dei disordini del sonno nelle donne in post menopausa: una review sistematica.

I disordini del sonno si osservano comunemente nelle donne in post-menopausa con effetti negativi sulla qualità di vita. E’ di grande importanza la ricerca di terapie complementari per i disordini del sonno nel periodo post-menopausale e l’agopuntura emerge come una possibilità appropriata. Questa riview è volta a valutare sistematicamente la letteratura disponibile degli studi che abbiano utilizzato l’agopuntua cone trattamento dei disordini del sonno nelle donne in post-menopausa. E’ statacondotta una ricerca bibliografica su PubMed/Medline e Scopus.

Sono stati inclusi gli articoli che prevedessero l’agopuntura come intervento terapeutico, cche come outcomes avessero misurazioni correlate al sonno e come popolazion target donne in perodo post-menopausale e sono stati valutati secondo il rischio di biasimo di Cochrane e le linee guida STRICTA. Di 89 rusltati della ricerca in nostro campione finale commprendeva 12 articoli. In questi articoli è stata osservata una elevata eterogeneità che ci haimpedito di effettuare una meta-analisi. Gli articoli selezionati non presentavano un elevato rischio di biasimo ed avevano un elevato indice di conformità cone le linee guida STRICTA. In generale questi articoli presentavano dei miglioramenti delle variabili correlate al sonno.

Nonostante i complessivi effetti positivi, non si può ancora affermare che l’agopuntura sia un trattamento affidabile per le problematiche correlate al sonno non a causa della sua inefficacia, ma piuttosto a causa della limitata evidenza. Ciò nonostante i risultati sono promettenti e vengono incoraggiati nuovi studi globali e controllati.

Bezerra AG, Pires GN, Andersen ML, Tufik S, Hachul H. Evid Based Complement Alternat Med. 2015; Acupuncture to Treat Sleep Disorders in Postmenopausal Women: A Systematic Review. BMC Complement Altern Med. 2015

A cura di: Francesco Ceccherelli
Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *