+39 049 836 4121

LE MEDICINE TRADIZIONALI COMPLEMENATRI ED ALTERNATIVE ED IL LORO CONTRIBUTO ALLA PERSONALIZZAZIONE LA PREVISIONE LA PREVENZIONE NELLA MEDICINA INCENTRATA SULLA PERSONA

Testo originale di Paolo Roberti di Sarsina.
Le medicine Tradizionali, Complementari e Alternative (TCAM) contribuiscono alla fondazione della Medicina Centrata sulla Persona (PCM), un orientamento epistemologico per la scienza medica che pone la persona come entità fisica, psicologica e spirituale al centro della sanità e del processo terapeutico.
La Medicina Centrata sulla Persona desidera allargare l’ approccio riduzionista bio-molecolare della scienza medica verso un'integrazione che permette alle persone, medici, infermieri, operatori sanitari ed ai pazienti di diventare i veri protagonisti della scena sanitaria.
Il medico o il terapeuta devono agire con empatia per incontrare il valore unico di ogni essere umano, che si dispiega nel corso di una vita, dal concepimento alla morte naturale. La conoscenza dell'essere umano non deve essere strumentale agli interessi economici o politici, a ideologie o teorie o dogmi religiosi.
La ricerca deve essere ampliata con strumenti metodologici per studiare interventi medici centrati sulla persona. Salutogenesi è un principio fondamentale della PCM, ovvero, la promozione della salute e la prevenzione delle malattie attraverso il rafforzamento delle capacità individuali di  auto-guarigione.
Le medicine Tradizionali, Complementari e Alternative forniscono gli strumenti per prevedere l'insorgenza della malattia così da poter trattare la persona prima della comparsa di una conclamata malattia organica. Un compito della PCM è quello di educare le persone a prendersi più cura della
L'educazione sanitaria deve essere ampliata per fornire ai medici ed agli operatori sanitari del futuro gli strumenti per agire in modo innovativo e altamente differenziata, sempre guidato da un profondo rispetto per l'autonomia individuale, la cultura personale, la religione e le credenze.

Paolo Roberti di Sarsina,, Mauro Alivia, Paola Guadagni
Traditional, complementary and alternative medical systems and their contribution to personalisation, prediction and prevention in medicine—person-centred medicine.

Per leggere il full text vai all’url: http://www.epmajournal.com/content/pdf/1878-5085-3-15.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *