+39 049 836 4121

L’elettroagopuntura a livello di Dazhui (GV14) e Mingmen (GV4) protegge dalle lesioni del midollo spinale il ruolo della via di segnalazione della Wnt/beta-catenina.

L’elettroagopuntura a livello di Dazhui (GV14) e Mingmen (GV4) di Vaso Governatore ha mostrato effetti curativi sulla lesione del midollo spinale; tuttavia rimane scarsamente compreso il meccanismo sottostante. In questo studio abbiamo approntato dei modelli di  lesioni di midollo spinale di ratto utilizzando la metodica weight-drop di Allen.

Novantanove ratti maschi Sprague-Dawley sono stati  suddivisi a random in tre gruppi: sham ( solo laminectomia), SCI ( induzione di lesione midollare a T10), ed EA ( induzione di lesione midollare a T10 ed applicazione di elettroagopuntura a livello di GV14 e GV4 per 20 minuti una volta al giorno). I ratti dei gruppi SCI ed EA sono stati ulteriormente suddivisi nei seguenti sottogruppi:  giorno 1 (n = 11), giorno 7 (n = 11) e  giorno 14  (n = 11). 1, 7 e 14 giorni dopo il trattamento con elettroagopuntura la scala di valutazione locomotoria di Basso, Beattie e Breshnam ha mostrato un evidente miglioramento della funzione locomotoria della zampa posteriore dei ratti, la colorazione con ematossilina-eosina ha mostrato che le modificazioni istologiche del tessuto spinale leso erano attenuate, l’immunoistochimica e l’analisi Western blot evidenziavano che l’immunoreattività e l’espressione di WNt1, Wnt3a, beta catenina nel tessuto midollare spinale leso risultavano molto aumentate rispetto ai gruppi sham e SCI. Questi risultati suggeriscono che l’elettroagopuntura a livello di GV14 e GV4 upregola l’espressione di Wnt1, Wnt3 e beta catenina nella via di segnalazione Wnt/beta catenina, mostrando effetti neuroprotettivi contro le lesioni del midollo spinale.

Wang X, Shi SH, Yao HJ, Jing QK, Mo YP, Lv W, Song LY, Yuan XC, Li ZG, Qin LN. Electroacupuncture at Dazhui (GV14) and Mingmen  (GV4) protects against spinal cord injury: the role of the Wnt/?-catenin signaling pathway. Neural Regen Res.2016 Dec;11(12): 2004-2011. doi: 10.4103/1673-5374.197145.

A cura di: Francesco Ceccherelli
Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *