+39 049 836 4121

Bruno Martella ci ha lasciato.

Bruno Martella ci ha lasciato.

Il 18 maggio 2021 si è spento Bruno Martella, stimato chirurgo e professore universitario.

Ha dedicato la sua vita a curare pazienti, soprattutto quelli più fragili perché anziani, cercando di mitigarne le sofferenze e regalandogli insperati anni di vita di qualità.

Agli studenti di chirurgia e infermieristica ha trasmesso l’importanza della dimensione umana nel seguire i malati, imprescindibile per chi affronta questa professione come una missione senza limitarsi allo studio delle carte, per quanto doveroso.

Il destino non gli ha risparmiato la sofferenza della malattia, fulminea e violenta, che ha deciso di affrontare con coraggio e a testa alta nonostante la razionale consapevolezza della diagnosi e di ciò che la terapia avrebbe comportato. Ha provato sulla propria pelle il calvario fisico e psicologico delle tante, troppe persone che in oltre 40 anni di servizio aveva incontrato.

Persino nel dolore è stato coerente alla sua natura ironica e composta, gentile e modesta, riservata e caparbia, dando l’ultimo grande esempio di dignità, umanità, e tenerezza. Se n’è andando fedele al proprio stile senza fare rumore, ma circondato dall’immenso affetto di colleghi presenti e passati, amici vicini e lontani, e della sua famiglia. La sua mancanza sarà incolmabile per il padre, la moglie, i tre figli e le due nipotine.