+39 049 836 4121

Il Prof. Ivano Colombo ci ha lasciato.

Il Prof. Ivano Colombo ci ha lasciato.

Oggi 13 aprile 2020 al mattino il Prof. Ivano Colombo ci ha lasciato, anche lui vittima di Covid 19. E’ stato l’iniziatore della Medicina Manuale in Italia aderendo con entusiasmo alla Scuola del Professor Maigne di Parigi. Fu il primo che organizzò un corso presso l’Ospedale Niguarda dove svolgeva la professione primariale. Lo piangiamo tutti.

Ivano Colombo  può essere a buon diritto considerato il padre della Medicina Manuale Italiana. Seguace di Robert Maigne, ha fondato nel (1964) una sezione all’interno della S.I.M.F.E.R. restandone per molti anni il coordinatore. Dal 1966 al 2007 ha dato vita vita a corsi annuali di formazione ed aggiornamento  avvalendosi oltre che di suoi allievi ,anche di docenti francesi (fra i quali lo stesso Maigne ed Alain  Gourjon, suo allievo prediletto).

E’ stato un ottimo insegnante, che riusciva a mettere a suo agio ogni allievo. Le sue lezioni, sia pratiche che teoriche, sono state sempre anche un vero spettacolo per i partecipanti, e chi ha avuto la fortuna di parteciparvi, e sono migliaia i medici che ha introdotto negli anni alla Medicina Manuale, sicuramente non può dimenticarle.

Seguace di Robert Maigne ne ha adottato il metodo di esaminare i pazienti, il suo iter semiologico, le sue indicazioni e controindicazioni, le sue tecniche manipolative, ma anche proponendo delle varianti personali.
Il suo insegnamento è ora portato avanti dai sui allievi che riconoscono nella metodica di Robert Maigne il giusto approccio terapeutico al paziente che lamenta dolori di origine vertebrale.