+39 049 836 4121

STUDIO RANDOMIZZATO CONTROLLATO SULLA FATTIBILITA DELLINTEGRAZIONE TRA EDUCAZIONE DEL PAZIENTE ED AGOPUNTURA NEL SOLLIEVO DALLA FATICA CANCRO CORRELATA

Introduzione. La fatigue cancro-correlata (CRF Cancer-related fatigue) è un problema preminente. Ci sono richieste per interventi multi-modali.
Metodi. Abbiamo valutato la fattibilità nel fornire un'educazione al paziente integrata con l'agopuntura per il sollievo dalla CRF in un trial pilota randomizzato controllato (RCT) nelle pazienti sopravvissute affette da cancro della mammella, considerando come controlli le pazienti sottoposte alle cure usuali (farmacologiche e non farmacoogiche che rientrano nelle pratiche comuni). Le teorie socio-cognitive e di medicina integrata hanno guidato l'integrazione dell'educazione del paziente con l'agopuntura nel creare un protocollo di trattamento coerente. L'intervento consisteva di due parti. La prima, in cui le pazienti venivano istruite a migliorare la cura di se stesse ottimizzando gli esercizi di routine, migliorando la nutrizione, utilizzando alcune tecniche cognitivo comportamentali basate sull'evidenza, come la gestione dello stress, in sessioni di 50 minuti a cadenza settimanale per quattro volte. Nella seconda parte, le pazienti venivano sottoposte a otto sedute di agopuntura di 50 minuti, a cadenza settimanale. L'outcome primario dello studio precedentemente specificato, il sollievo dalla CRF, è stato valutato con il BFI (Brief Fatigue Inventory). L'outcome secondario includeva la valutazione di tre dimensioni correlate con l’impatto sulla sfera cognitiva mediante FACT-COGv2 (Functional Assessment of Cancer Therapy Cognitive Scale).
Risultati. A causa delle difficoltà nel reclutamento delle pazienti, abbiamo provato parecchi metodi che hanno portato allo sviluppo di una strategia di reclutamento adeguata: sono stati arruolati gli oncologi nel gruppo principale di ricerca e reclutati i pazienti in attesa di completare i trattamenti. Comparati con il gruppo di controllo trattato con le usuali strategie, il gruppo di trattamento ha dimostrato una riduzione di 238 punti nella fatigue misurato attraverso BFI (90% Intervallo Confidenza da 0.586 a 5.014; p<0.10). Gli outcomes associati con le disfunzioni cognitive non sono risultati statisticamente significativi.
Conclusioni. L'educazione del paziente integrata con l'agopuntura hanno avuto un effetto molto promettente tale da giustificare uno studio RCT più ampio per confermare le conclusioni di questo studio. Una strategia di reclutamento efficace sarà essenziale per eseguire  correttamente un trial su larga scale.
Bibliografia. MF Johnston, RD Hays, SK Subramanian, RM Elashoff, EK Axe, J-J Li, I Kim, RB Vargas, J Lee, LG Yang and KK Hui. Patient education integrated with acupuncture for relief of cancer-related fatigue randomized controlled feasibility study.
BMC Complementary and Alternative Medicine 2011, 11:49.
L'articolo è consultabile liberamente cliccando qui:

A cura di: Rossana Dezzoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *