+39 049 836 4121

La Neuromodulazione Auricolare

Neuromodulazione auricolare: il concetto emergente oltre la stimolazione di Vagus e trigemino

La neuromodulazione, grazie a loop di feedback cerebrali intrinseci ed estrinseci, sembra essere il modo migliore per sfruttare la plasticità cerebrale a fini terapeutici. Negli anni passati, ci sono stati enormi progressi nel campo della modulazione non farmacologica dell’attività cerebrale.

Obiettivo

Questa review di diverse tecniche di neurostimolazione pone l’attenzione su differenti siti e meccanismi di stimolazione transcutanea utilizzando nervo vago e trigemino. Questi metodi non invasivi sono scientificamente validati prevedendo la modulazione del cervello utilizzando la zona piu’ esterna dall’orecchio. Alla luce di questo, l’auricoloterapia può risultare la tecnica più facile per stimolare in modo non invasivo le funzioni del sistema nervoso centrale.

Auricular Neuromodulation: The Emerging Concept beyond the Stimulation of Vagus and Trigeminal Nerve. Beniamina Mercante, Franca Deriu, and Claire-Marie Rangon. Medicines 2018,5, 10; doi:10.3390/medicines5010010.

A cura di: Umberto Bareato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *