+39 049 836 4121

3 CASI DI DISTURBI CAUSATI DA UN CAMPO PERTURBANTE DENTALE (TRATTI DA”CAMPI DI DISTURBO DENTALI CHE INTERFERENDO COL SISTEMA NEUROGETATIVO CAUSANO MALATTIE” – DI ERNEST ADLER”)

CASO 1. A.J., 29 anni. Dall’età di 22 anni, età in cui stanno spuntando i denti del giudizio, inizia a soffrire di mal di testa. Vari trattamenti farmacologici non erano stati efficaci. Diversi test diagnostici (probabilmente TA o RMN (n.d.c.= nota del curatore) non avevano evidenziato nulla di anormale.…

Leggi tutto

Effetto selettivo: organo specifico della stimolazione agopunturale epifasciale di punti specifici sulla funzione autonomica cardiaca e gastrica

La stimolazione agopunturale in punti specifici della superficie corporea modula le funzioni autonomiche di vari organi. Per esaminare la loro specificità di sito e la loro selettività d’organo, sono state analizzate  le variazioni elettrogastrografiche (EGG) dello stomaco e la variabilità della frequenza cardiaca (HRV) dopo stimolazione di PC6 (avambraccio), BL20 (schiena), CV12 (addome), BL32 (sacrale), e ST36 (gamba).…

Leggi tutto

Riduzione dei costi della chirurgia ortopedica in un centro specializzato

Obiettivo: confrontare il costo stimato di un trattamento conservativo dei disturbi vertebrali  con quello chirurgico in un centro specializzato.
Metodi: Una valutazione dei costi di trattamento medi di 399 pazienti riferiti da una compagnia di assicurazione sanitaria per la valutazione e il trattamento alla colonna vertebrale nel Centro di Riferimento Vertebrale dell’ Ospedale Israelita Albert Einstein.…

Leggi tutto

La stimolazione transcutanea del nervo vago per il trattamento della depressione: un protocollo di studio per un trial clinico randomizzato in doppio cieco

Introduzione. I disordini depressivi sono la forma più comune di disordini mentali nella popolazione e negli ospedali. Sfortunatamente, il trattamento del disordine depressivo maggiore (MDD o Major Depressive Disorder) non è ancora soddisfacente. La stimolazione del nervo vago (VNS o Vagus Nerve Stimulation) è una terapia fisica relativamente nuova e promettente come trattamento dei disordini depressivi.…

Leggi tutto

L’esercizio fisico regolare come strategia per migliorare lo stato antiossidante ed antiinfiammatorio. Benefici nel diabete mellito di tipo 2.

Negli ultimi 30 anni la combinazione di una vita sedentaria con l’eccessiva disponibilità di cibo ha portato ad un significativo aumento della prevalenza di obesità ed a un aggravamento dei tassi di sindrome metabolica e diabete di tipo 2 (T2DM).
Molteplici linee di evidenza scientifica hanno dimostrando che un basso livello di attività fisica e diminuzione dispendio energetico giornaliero porta all’accumulo di grasso viscerale e, conseguentemente, all’attivazione della cascata ossidativa  stress / infiammazione, che favorisce lo sviluppo di diabete di tipo 2 insulino resistente con l’evoluzione di complicanze micro e macrovascolari.…

Leggi tutto

L’Agopuntura Auricolare nel trattamento della lombalgia in pazienti in gravidanza: uno studio pilota.

Lo scopo dello studio è stato quello di valutare se l’agopuntura auricolare potesse essere efficace nella lombalgia nelle donne in stato di gravidanza.  Le pazienti in gravidanza affette da lombalgia sono state seguite per due settimane. Tutte le pazienti sono state randomizzate e suddivise in tre gruppi: a) agopuntura auricolare vera, b) agopuntura sham, c) gruppo di controllo. …

Leggi tutto

ANALISI DELLA POSIZIONE DELLA TESTA UTILIZZATA DAI MIOPI E DAGLI EMMETROPI DURANTE LA LETTURA DA VICINO

Lo scopo dello studio è stato quello di confrontare la postura della testa in giovani adulti emmetropi e miopi corretti durante la lettura. Trentadue (32) miopi (media equivalente sferico: -3.46 ± 2.35 D) e 22 emmetropi (media equivalente sferico: -0.03 ± 0.36 D) hanno partecipato allo studio.…

Leggi tutto

Valutazione dell’effetto della riduzione del seno sulla postura del corpo e sullo schema del passo, utilizzando l’analisi tridimensonale del passo.

L’ ipertrofia del seno è un problema significativo per la salute generando dolore alla schiena ed alle spalle, intertrigo nella scanalatura della spalla dovuta alle spalline del reggiseno. Le donne spesso si affidano a un intervento chirurgico per alleviare questi sintomi, e sono generalmente soddisfatte dei risultati.…

Leggi tutto

VARIAZIONI ALLA STRUTTURA DEL CORSO DI RIFLESSOTERAPIA AGOPUNTURA E TECNICHE COMPLEMENTARI SECONDO LE NUOVE NORME

L’accordo della conferenza permanente stato regioni, siglato il 7 novembre 2013 che vi ho segnalato  con la newsletter del marzo 2013 e che potete rivedere in originale cliccando qui, sancisce le linee guida sulle caratteristiche del corso tipo di agopuntura, omeopatia, fitoterapia.…

Leggi tutto

I DOLORI VERTEBRALI COMUNI

I dolori vertebrali comuni  prendono origine nel canale di  coniugazione del segmento intervertebrale mobile e sono dovuti all’irritazione del nervo rachideo. Questo nervo trasporta tutto il contingente di fibre nervose  sensitive,motrici e simpatiche. Trentuno paia di nervi rachidei fuoriescono dagli spazi delimitati dalle nostre trentatre vertebre;costituiti dalla congiunzione delle due radici midollari, anteriore motrice e posteriore sensitiva, nel canale di coniugazione, si dividono all’uscita di questo canale in due branche terminali del nervo misto, sensitivo e motorio: la branca anteriore per la parte anteriore e laterale del tronco e la branca posteriore per la parte posteriore.…

Leggi tutto

RIBES NIGRUM

Vi sono diverse preparazioni utilizzate di questa pianta medicinale. Personalmente utilizzo prevalentemente il macerato glicerinato (100 goccie al mattino a digiuno) che può essere considerato il fitoterapico d’ eccellenza nelle allergie. Ricordiamo anche che la medicina popolare utilizza le foglie per aumentare la diuresi, nelle sindromi infiammatorie sistemiche e locali, nelle allergie, nelle malattie reumatiche, nella gotta nelle tossi convulsive e nell’ asma bronchiale (1).…

Leggi tutto

Chiropratica: l’esperto “può anche essere letale”

Alcune tecniche manipolatorie come la chiropratica, secondo un noto esperto, possono essere molto pericolose

Torna l’esperto di medicine alternative con un nuovo studio revisionale in cui lancia un altro avviso a chi si rivolge a queste per la propria salute, avvertendo che possono essere anche molto pericolose
Ritorna ad attaccare le medicine alternative, o complementari, il noto esperto Edzard Ernst, professore di medicina complementare alla Peninsula Medical School di Exeter (Uk), avvertendo ancora una volta che queste possono essere potenzialmente pericolose, e anche molto.…

Leggi tutto