+39 049 836 4121

La “scimmia sulla tua spalla”: studio qualitativo sull’ atteggiamento dei pazienti verso il linfedema e l’esperienza con l’agopuntura e la moxibustione.

Introduzione.
Il linfedema, come conseguenza dei trattamenti per il cancro, ha un impatto negativo significativo sulla qualità di vita. E’ necessario un approccio multidisciplinare per migliorare il benessere fisico e psicosociale. L’agopuntura e la moxibustione possono contribuire a migliorare l’outcome dei pazienti oncologici sopravvissuti con linfedema.…

Leggi tutto

Sicurezza di differenti tecniche manipolative dell’ago nell’ischemia della circolazione posteriore con vertigine.

L’agopuntura in corrispondenza di Fengchi (GB20) nella parte posteriore del collo migliora la vertigine. Tuttavia è stato riportata l’insorgenza di emorragia subaracnoidea e di ematoma spinale subdurale dopo agopuntura nella porzione posteriore del collo. Perciò nel presente studio abbiamo valutato la sicurezza dell’agopuntura in corrispondenza di Fengchi.…

Leggi tutto

Punzecchiando i miti dell’agopuntura.

L’agopuntura è un tipo di medicina ampiamente praticato da migliaia di anni.

L’interesse dei consumatori e l’utilizzo dell’agopuntura stanno diventando sempre più popolari negli Stati Uniti poiché viene usata per trattare una moltitudine di sintomi e di processi patologici, come anche nel mantenimento dello stato di salute e per prevenire le malattie.…

Leggi tutto

Qual e l’efficacia dell’agopuntura sulla riduzione del dolore.

Scopo dello studio è valutare l’effetto dell’agopuntura sul dolore in pazienti con fascite plantare.

Sono state effettuate ricerche della letteratura nei database Pubmed e Cochrane Library in merito a studi inerenti il trattamento del dolore con agopuntura in pazienti con fascite plantare.…

Leggi tutto

Alcune testimonianze

Caro Francesco, caro amico Tobia,

penso che il trentennale dell’ AIRAS non possa passare senza il giusto ringraziamento e riconoscimento a chi dell’ AIRAS è stato il padre, e a volte la madre, con devozione, impegno, serietà e tenacia che han ben pochi pari.…

Leggi tutto

Gli effetti dell’agopuntura nel dolore e nella qualità della vita nei pazienti affetti da stenosi lombare: studio di una serie di casi.

La stenosi lombare (LSS) è una delle principali cause di debilitazione negli adulti e l’agopuntura è un trattamento raccomandato. Abbiamo valutato l’effetto dell’agopuntura nel dolore e della qualità della vita nei pazienti affetti da LSS. Ventiquattro pazienti affetti da LSS che avevano sintomi di claudicatio neurogena sono stati selezionati in modo casuale e sono stati sottoposti a dieci sedute di agopuntura.…

Leggi tutto

Valuatazione mediante imaging con laser doppler della perfusione ematica dell’influenza dell’agopuntura e dell’elettroagopuntura nella perfusione ematica dello stomaco.

L’obiettivo di questo studio è osservare gli effetti dell’agopuntura e dell’elettroago– puntura (EA) sulla perfusione ematica dello stomaco e sondare l’applicazione della tecnica di imaging di perfusione ematica Laser Doppler nello studio dell’ef- fetto dell’agopuntura e della moxibustione sui visceri. Nel gruppo agopuntura di 20 ratti è stata somministrata l’agopuntura in corrispondenza di “Zusanli” (ST36), e nel gruppo EA di 18 ratti l’EA è stata somministrata in corrispondenza di “Zusanli” (ST36), con un gruppo di 18 ratti usato come controllo.…

Leggi tutto

AGOPUNTURA VS NEURALTERAPIA NEL TRATTAMENTO DELLE CEFALEE: STUDIO RETROSPETTIVO CON FOLLOW-UP DI 4 ANNI

La neuralterapia nasce in Germania negli anni ’20, ad opera dei fratelli Walter e Ferdinand Huneke, trattando fortuitamente una loro sorella, che soffriva proprio di una grave forma di emicrania, con una endovenosa di un anestetico locale, la procaina.
Sulla base delle intuizioni ed esperienze maturate negli anni successivi dai fratelli Huneke, si viene costruendo un ricco corpus teorico-pratico sull’uso terapeutico della procaina e di altri anestetici locali, soprattutto la lidocaina, in una gran quantità di patologie, comprese le cefalee e altre algie del capo come p.…

Leggi tutto

L’agopuntura aumenta l’eccitabilità del sistema cortico-spinale in pazienti con disordini coronici della coscienza in seguito a lesioni traumatiche del cervello.

Obiettivo: Valutare l’effetto immediato dell’agopuntura sull’attività del tratto cortico-spinale (CST) in pazienti con disordini cronici dello stato di coscienza (DOC) in seguito a lesioni traumatiche del cervello (TBI) mediante la misurazione dei potenziali motori evocati utilizzando la stimolazione magnetica transcraniale (TMS).…

Leggi tutto

Il ritmo circadiano modula le proprietà anticancerogene della curcumina.

I curcuminoidi contenuti nella curcuma ed i loro derivati potenziati possiedono un elevato potenziale nel trattamento del cancro. Essi agiscono secondo un’ampia varietà di meccanismi biologici inclusi quelli che regolano la divisione cellulare ed i ritmi circadiani. E’ noto che i ritmi circadiani possono modificare l’efficacia della terapia contro il cancro secondo degli studi mirati alla ottimizzazione dei trattamenti basati sul ciclo circadiano.…

Leggi tutto