+39 049 836 4121

Agopuntura e sua efficacia nella cura della vescica iperattiva.

Uno studio controllato randomizzato per valutare l’efficacia e la sicurezza dell’agopuntura per la vescica iperattiva: uno studio nella popolazione di Hong Kong.

Premessa

È stato riscontrato che circa il 15% della popolazione di Hong Kong soffre di vescica iperattiva (OAB), ma i trattamenti attualmente disponibili, come farmaci, terapia comportamentale e terapia fisica non sono soddisfacenti.

Studi precedenti hanno suggerito che l’agopuntura potrebbe avere un effetto promettente per l’OAB, ma alcune limitazioni al disegno dello studio rendono le prove discutibili. Questo studio mira a valutare l’efficacia e la sicurezza del trattamento agopunturale per i pazienti con OAB a Hong Kong.

Metodi

Sono stati arruolati cento pazienti con OAB. I pazienti sono hanno ricevuto a random agopuntura reale o sham due volte a settimana per 8 settimane consecutive, e hanno avuto un consulto di follow-up 12 settimane dopo il completamento del trattamento con agopuntura.

Valutazione dell’outcome

La valutazione dell’outcome primario era il diario di svuotamento di 3 giorni, che registra la frequenza e i sintomi urinari diurni e notturni, al basale, alla fine del trattamento di 8 settimane e 12 settimane dopo il trattamento agopunturale. I risultati secondari includevano il livello urinario di NGF, l’ Incontinence Impact Questionnaire (IIQ-7) e l’ Urogenital Distress Inventory (UDI-6), ed anche l’ Overactive Bladder Symptom Score (OABSS).

Risultati

Dopo 16 sedute di trattamento sia l’agopuntura attiva che quella sham hanno ridotto, significativamente rispetto al basale, la frequenza dell’incontinenza urinaria da urgenza (UUI), la frequenza urinaria diurna e notturna nonché i punteggi di IIQ-7, UDI-6 e OABSS. Inoltre, gli effetti del trattamento potrebbero durare per almeno 3 mesi.

Tuttavia, nessuna differenza significativa nella frequenza di UUI e frequenza urinaria diurna è stata trovata tra i gruppi di agopuntura reale e sham.

D’altra parte, la frequenza urinaria notturna è diminuita in modo più significativo durante il trattamento e il follow-up nel gruppo di agopuntura reale rispetto al gruppo di controllo sham dopo il controllo del valore basale della frequenza urinaria notturna . Il livello di NGF nell’urina non è stato rilevato con il metodo ELISA nei nostri esperimenti.

Conclusione

Questo studio suggerisce un effetto benefico dell’agopuntura sul miglioramento dei sintomi della OAB.

Sia il trattamento con agopuntura reale che sham sono stati in grado di migliorare i sintomi della frequenza dell’incontinenza urinaria da urgenza e la frequenza urinaria diurna e notturna, mentre sono stati riscontrati solo lievi effetti avversi.

Questo progetto non è stato in grado di stabilire l’effetto specifico dell’agopuntura per l’OAB.

Zhi-xiu Lin, Ngai Ho Tony Chan, Yiu-keung Kwan, Yu Tat Chan, Hongwei Zhang, Kam-yuk Sylvia Tam, Mei Kwan Lai, Chun-Kam Lee, Kit Ngan, Stella Yin Yuen Tsoi, Yiu Wa Lau, Yan-Fang Xian, Jessica Ching, and Yuanqi Guo6 A randomized controlled trial to assess the effectiveness and safety of acupuncture for overactive bladder: a study in Hong Kong population. Chin Med. 2020; 15: 108. Published online 2020 Oct 8.

A cura di: Francesco Ceccherelli

Per leggere in full text: clicca qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *