+39 049 836 4121

Agopuntura e stress da esame: efficacia di Ht 7.

corso di agopuntura, posturologia, mesoterapia,stressIntroduzione

Si stima che circa il13% sul totale degli studenti necessiti di supporto utile ai fini di ridurre lo stress da esame; maggiore è l’età dello studente e maggiore sembra essere il grado di stress e di conseguenza la necessità di supporto psicologico. E’ noto come l’agopuntura venga impiegata con successo nella cura dell’ansia.

Lo studio

Si tratta di uno studio pilota randomizzato, controllato con placebo e a due bracci teso a studiare l’efficacia del trattamento agopunturale mediante l’impiego di un punto del meridiano di cuore – HT 7 impiegato bilateralmente e confrontato con sham agopuntura laser in soggetti affeti da ansia da esame. L’ansia del test è stata indotta applicando il protocollo standardizzato del Trier Social Stress Test. Le misure di outcome includevano campioni di saliva per dosaggio di cortisolo e amilasi, questionari specifici per l’ansia e la misura della variabilità della frequenza cardiaca.

Risultati sullo stress

Venticinque soggetti di sesso maschile (età di 28 ± 5 anni) sono stati randomizzati in due gruppi 1) agopuntura vera (n = 12) o 2) sham agopuntura laser (n = 13). I valori di cortisolo hanno raggiunto il picco 20 minuti dopo lo stress test (18.11 ± 2 nmol/l) e l’amilasi 10 min dopo (259 ± 49 U/ml) senza alcuna differenza tra i due gruppi. Non si sono registrate differenze tra i gruppi riguardo ai punteggi riportati nei questionari sull’ansia o rispetto agli altri parametri fisiologici. Rispetto ai dati di riferimento (aumento atteso di almeno 3 volte del cortisolo), l’aumento degli ormoni dello stress e della frequenza cardiaca sono risultati lievemente ridotti nel gruppo agopuntura.

Discussione

Questo studio ha dimostrato che il trattamento dell’ansia da esame mediante l’impiego del monopunto punto di agopuntura Ht 7 (bilaterale) non ha mostrato alcun effetto specifico sulla risposta fisiologica in un contesto di ansia standardizzata. Tuttavia, rispetto ai punteggi di riferimento (dosaggi attesi), l’aumento di cortisolo e amilasi è stato di 2 volte inferiore a quanto atteso (da 3 a 4 volte). L’attuale studio, coi limiti del numero di pazienti esaminati, restituisce all’agopuntura un possibile ruolo nel trattamento dello stress da esame come modulatore del sistema neuroendocrino.

Fleckenstein J1, Krüger P, Ittner KP, Effects of single-point acupuncture (HT7) in the prevention of test anxiety: Results of a RCT. PLoS One. 2018 Aug 30;13(8):e0202659. doi: 10.1371/journal.pone.0202659.

A cura di: Mario Biral

Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *