+39 049 836 4121

L’ARTO FANTASMA ED IL FRATELLO SANO

Casale Roberto
Servizio di Neurofisiologia Clinica, Riabilitazione del dolore, Fondazione Maugeri, Montescano – Pavia
 

Nel paziente protesizzato per amputazione di arto inferiore, l’arto controlaterale, non ha solo una funzione importantissima dal punto di vista biomeccanico legato alla statica e deambulazione. Esso ha anche una funzione sensoriale importante ma spesso misconosciuta di apportare inputs sensoriali e dolorosi al midollo spinale  sui metameri a cui afferiscono barrages abnormi durante l’amputazione ed infine un altrettanto anormale silenzio elettrico. In particolare questo silenzio elettrico è stato individuato come uno dei motivi principali di una anormale reazione del sistema nervoso in grado di produrre il fenomeno del fantasma e del fantasma doloroso.
Che le due metà del midollo spinale abbiano al possibilità di comunicare fra loro è stato ampiamente dimostrato da una serie di ricerche di base. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *