+39.338.65.77.169

Mesoterapia e fosfatidilcolina: chiarimento storico e revisione.

Premessa

La mesoterapia è stata originariamente concepita in Europa come metodo per iniettare a livello cutaneo una miscela di composti per il trattamento di condizioni mediche e cosmetiche locali.

Sebbene la mesoterapia fosse tradizionalmente impiegata per il sollievo dal dolore, le sue applicazioni cosmetiche, in particolare la rimozione del grasso e della cellulite, sono state recentemente oggetto di attenzione negli Stati Uniti.

Un altro trattamento per la riduzione del grasso localizzato, che è stato reso popolare in Brasile e utilizza iniezioni di fosfatidilcolina, è stato erroneamente considerato sinonimo di mesoterapia.

Nonostante la loro attrattiva come presunte iniezioni “sciogli-grassi”, la sicurezza e l’efficacia di questi nuovi trattamenti cosmetici rimangono ambigue per la maggior parte dei pazienti e dei medici.

Obiettivo

Distinguere la mesoterapia dalle iniezioni di fosfatidilcolina rivedendo la loro storia e i relativi risultati sperimentali o clinici.

Metodi

Una ricerca completa della letteratura indicizzata Medline e degli atti di conferenze.

Risultati

Tutti gli studi pubblicati che valutano l’efficacia clinica della mesoterapia tradizionale provengono attualmente dall’Europa. Questi reports si concentrano principalmente sul dolore muscoloscheletrico e sulle malattie vascolari, piuttosto che sulle applicazioni cosmetiche.

Sebbene i dati sperimentali suggeriscano che un certo numero di ingredienti tradizionali della mesoterapia possono teoricamente ridurre il grasso, questi effetti non sono stati supportati da studi sottoposti a revisione paritaria.

Un numero crescente di segnalazioni dimostra che le iniezioni sottocutanee di una formula contenente fosfatidilcolina combinata con il suo emulsionante, il desossicolato, sono efficaci nella rimozione di piccole raccolte di tessuto adiposo.

La lisi cellulare, risultante dall’azione detergente del desossicolato, può spiegare questo effetto clinico.

Conclusioni

La mesoterapia si distingue da un metodo di trattamento del tessuto adiposo con iniezioni sottocutanee di desossicolato da solo o in combinazione con fosfatidilcolina.

Sono necessari ulteriori studi clinici e sperimentali per stabilire in modo più definitivo la sicurezza e l’efficacia di questi trattamenti.

Adam M Rotunda , Michael S Kolodney Mesotherapy and phosphatidylcholine injections: historical clarification and review Dermatol Surg . 2006 Apr;32(4):465-80.

A cura di: Francesco Ceccherelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *