+39 049 836 4121

La stimolazione trascutanea auricolare del nervo vago modifica rapidamente i biomarcatori corticali ed è efficace nel trattamento della depressione.

La stimolazione transcutanea del nervo vago (tVNS), è un metodo non invasivo di stimolazione cerebrale mediante il ramo auricolare del nervo vago, questa ha mostrato risultati promettenti nel trattamento del disturbo depressivo maggiore (MDD) in diversi studi pilota.

Tuttavia, il meccanismo a livello del sistema nervoso, mediante il quale l’effetto sulla depressione potrebbe venire raggiunto non è stato ancora completamente studiato, esistono infatti solo pochi studi di neuroimaging che dimostrino modificazioni indotte nel cervello da stimolazione tVNS in volontari sani.…

Continue Reading