+39 049 836 4121

Un caso insolito di sindrome collo-lingua.

La sindrome collo-lingua (NTS) è un’entità clinica rara caratterizzata da episodi parossistici di dolore intenso a livello della regione cervicale superiore o occipitale associato a intorpidimento, pseudoatetosi, disartria e paralisi linguale aggravata dal movimento del collo.

Descriviamo un caso di NTS con una eziologia insolita. Una donna di 74 anni si è presentata con dolore importante alla regione posteriore del collo che è migliorato spontaneamente nell’arco di 2 settimane. Durante questo periodo la paziente ha sviluppato disartria ed è stata rilevata una paralisi del lati sinistro della lingua. L’indagine sistemica non ha rilevato nulla di significativo. Non sono stati rilevati altre anomalie neurologiche focali. Presentava una marcata osteoatrite nodale alle mani e riduzione dei movimenti rotatori della colonna cervicale. Non vi era evidenza clinica di artrite infiammatoria. La disartria è migliorata gradualmente, ma non si è mai risolta completamente.

Surabhi Wig, Charles Romanowski And Mohammed Akil, An Unusual Cause of the Neck-Tongue Syndrome, J Rheumatol 2009;36;857

A cura di: Francesco Ceccherelli
Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *