+39 049 836 4121

Autodisciplina e moderazione del dolore

Effetti della riduzione del dolore mediante auto-esercizi di postura naturale sulla complessità affettiva nelle donne: l’effetto moderatore dell’autodisciplina.

Introduzione

Questo studio mirava a indagare gli effetti della riduzione del dolore e dell’efficacia dell’autodisciplina sulla complessità affettiva in pazienti di sesso femminile con dolore cronico, dopo la partecipazione a un programma di terapia fisica – Self-Natural Posture Exercise (SNPE) – all’interno del contesto teoretico del Modello Dinamico di Affetto.

Metodi

101 donne affette da dolore cronico da più di 6 mesi hanno condotto un programma SNPE di 12 settimane (tre volte a settimana, 70 minuti per sessione). Gli autori hanno esaminata, mediante lo z-test di Fischer la differenza tra pre e post SNPE nella correlazione tra affetto positivo (PA) e affetto negativo (NA) e l’effetto della moderazione è stato confermato mediante analisi di regressione gerarchica.

Risultati

Al termine del programma, i partecipanti hanno sperimentato una riduzione del dolore [ M pre = 5.68 ( SD pre= 1,96) vs M post = 3,12 ( SD post = 2,16)] e dello stress [ M pre = 2,92 ( SD pre = 0,95) vs. M post = 2,62 ( SD post = 0,86)], una maggiore soddisfazione per la vita [ M pre = 4,25 ( DS pre = 1,20) vs. M post = 4,80 ( SD post = 1,15)] e una diminuzione della correlazione negativa tra PA e NA ( r pre =±0,541 vs. r post=±0,379).

Inoltre, la partecipazione al programma SNPE ha neutralizzato l’impatto del PA post sul NA post (beta = -0.03) nei soggetti con elevata autodisciplina e riduzione del dolore.

Conclusioni

Questi risultati suggeriscono che l’autodisciplina aiuta ad aumentare l’adesione allo SNPE, che indurrebbe una riduzione del dolore e ripristinerebbe la complessità affettiva. In base al modello di forza dell’autocontrollo, per aumentare la riduzione del dolore attraverso la terapia fisica, l’istruttore dovrebbe assicurarsi che i partecipanti non abbiano una deplezione dell’ego.

Jungki Choi, Jiyoo Yoon, and Myoungjin Shin Effects of Pain Reduction by Self-Natural Posture Exercise on Affective Complexity in Women: The Moderating Effect of Self-Regulation. Front Psychol. 2020; 11: 1317. Published online 2020 Jun 26. doi: 10.3389/fpsyg.2020.01317

A cura di: Francesco Ceccherelli

Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *