+39 049 836 4121

Dimagrire con l’auricoloterapia

auricoloterapiaL’effetto della stimolazione del punto di agopuntura auricolare (auricoloterapia) in adulti sovrappeso ed obesi : una rassegna sistematica e meta-analisi di studi randomizzati controllati.

Scopo

Indagare l’effetto della stimolazione del punto di agopuntura auricolare in adulti sovrappeso ed obesi.

Metodi

Abbiamo effettuato una ricerca nei databases PubMed, EMBASE, Allied and Complementary Medicine Database, National Knowledge Infrastructure, ed il PerioPath Index to Taiwan Periodical Literature. Per valutare la qualità degli studi è stata utilizzata la scala Jaded modificata. Abbiamo studiato l’effetto della stimolazione degli agopunti auricolari su misure antropometriche.

Risultati

Nella nostra rassegna sistematica sono stati inclusi diciotto studi randomizzati controllati (RCTs). Tredici RCTs sono stati raggruppati in una meta-analisi che ha evidenziato una significativa riduzione del peso corporeo (BW) con una differenza media (MD) di -1.21 kg ed un intervallo di confidenza (CI) del 95% da -1,94 a -0.47 con un’eterogeneità di I2 = 88%. Sono state evidenziate anche diminuzioni significative dell’Indice di Massa Corporea (IMC; MD: -0.57?kg/m2; 95% CI -0.82 to -0.33; I2 = 78%), del grasso corporeo (BF; MD: -0.83%; 95% CI -1.43 to -0.24; I2 = 0%), e del girovita (WC; MD: -1.75?cm; 95% CI -2.95 to -0.55; I2 = 87%).

Conclusioni

Quindi, concludendo, questa meta-analisi rivela che la stimolazione degli agopunti auricolari migliora i parametri fisici antropometrici come BW, BMI, BF e WC negli adulti sovrappeso ed obesi. Questi metodiche sono meno efficaci sulla circonferenza fianchi e sul rapporto vita/fianchi.

Yeh TL, Chen HH, Pai TP, Liu SJ, Wu SL, Sun FJ, Hwang LC. The Effect of Auricular Acupoint Stimulation in Overweight and Obese Adults: A Systematic Review and Meta-Analysis of Randomized Controlled Trials. Evid Based Complement Alternat Med. 2017;2017:3080547. doi: 10.1155/2017/3080547. Epub 2017 Dec 5.

A cura di: Francesco Ceccherelli

per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *