+39 049 836 4121

IL DAI MAI ED IL SUO PUNTO DI COMANDO: ZU LIN QI – GB 41

Come accennato negli scorsi numeri della nostra rivista ci occupiamo dei punti di comando dei meridiani straordinari.
Si tratta di un gruppo di meridiani che hanno funzioni straordinarie: sono cioè associati (anche) a patologie in relazione con la “procreazione”, fisica e psicologica.
In questo numero ci occupiamo del “Dai Mai”, il Vaso Cintura, che è uno dei pochi meridiani a decorso orizzontale. Infatti si chiama “vaso cintura” perché percorre – come una cintura – la zona attorno ai fianchi.
Per capirne il significato in medicina classica cinese si può fare il paragone con i “covoni di grano”: questo viene raccolto in fasci e la “cintura” gli permette di reggersi in piedi.
In realtà vengono descritti 2 circuiti sempre circolari ma con significati funzionali diversi.
Il primo è proprio la cintura ed è costituito dai punti che si trovano tutti a livello dell’ ombellico: GV 4 – Ming Men, BL 23 – Shen Shu, GB 25 Jing Men, GB 26 – Dai Mai – SP 15 da heng, ST 25 Tian Shu – KI 16 Huang Shu e CV 8 Shen Que.
Questo primo tragitto descrive la funzione di consolidamento, di “reggersi in piedi” nonostante le difficoltà, come nell’ esempio dei “covoni di grano”.
Il secondo tragitto comprende LR 13 – Zhang men, GB 26 – Dai Mai, GB 27 – Wu Shu, GB 28 Wei dai per poi risalire a CV 8 Shen Que. Questo secondo tragitto sottolinea la funzione di drenaggio, di depurazione (fisica e psicologica). E’ la principale via per liberarsi dalle “tossine” che ci avvelenano la vita.
Comunque sia entrambi i “circuiti” sono attivati dal punto di comando che è posto nel piede: 41 GB – Zu lin Qi (“versare le lacrime”).
Fra i sintomi trattati da questo meridiano vi sono, in primis, disturbi della sfera genitale. Ricordiamo la leucorrea, cisti ovariche, vaginiti, endometriosi, dismenorrea, spasmi uterini: Terapia GB 41 – Zu Lin Qi, GB 26 – Dai Mai, GB 27 – Wu Shu GB 28 – Wei dao.
Un sintomo particolare è la amenorrea dopo dimagramento che risponde praticamente sempre a questo trattamento aggiungendo ST 36 – Zu Lin Qi e ST 41 Jie Zi.
Molte altri sintomi e ricette sono ricordati nei classici. Tra queste ricordiamo la lombalgia trasversale lombosacrale irradiata anteriormente verso l’addome con particolare difficoltà nei movimenti di rotazione. Spesso vi è associazione con la stipsi. Trattamento: GB 41 – Zu Lin Qi, GB 26 – Dai Mai, TE 5 – Wai Guan, LR 5 Li Gou
Un altro sintomo molto frequente legato a questo meridiano è l’attacco di panico e più in generale l’ ansia e le fobie. Per trattare questo tipo di disturbi sono previste due sequenze. La prima riguarda il meridiano in questione; la seconda interessa un suo vaso secondario che va trattato dopo 3-4 sedute della prima sequenza.

1° sequenza – Dai Mai: GB 41 – Zu Lin Qi, GB 26 Dai Mai, LR 5 – Li Gou
2° sequenza – Bao Mai (che è un vaso secondario del “Vaso Cintura”) BL 15 – Ge Shu, CV 17 – Shan Zhong, GV 9 – Zhi Yang, SP 21 Da Bao, LR 9 – Yin Bao

A cura di: Maurizio Corradin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *