+39 049 836 4121

Iniezioni di anestetico locale nella faringe riducono il dolore nel trapezio.

INTRODUZIONE.
Il dolore cervicale è un frequente motivo di consultazione del medico. Motivi neuroanatomici suggeriscono una stretta correlazione tra faringe e regione del trapezio, e un’irritazione del faringe puà causare dolore nell’area del trapezio. In questa zona vi sono diversi tender points, che noi chiamiamo “neck reflex points” (NRPs). La nostra ipotesi è che una terapia con anestetici locali, denominata anche neuralterapia, nella zona faringea possa ridurre il dolore cervicale, in particolare quando resistente ad altre terapie.

MATERIALI E METODI.
17 casi consecutivi di donne con dolore cronico cervicale e con “neck tender points” hanno ricevuto due iniezioni bilateralmente nel velo palatino di 0,5 cc di procaina all’1 %. I “tender points” sono stati valutati, usando un “pain index” da 0 a 2 prima e 3-5 minuti dopo le iniezioni.

RISULTATI.
Abbiamo rilevato una significativa riduzione della dolorabilità nei “NRP del trapezio subito dopo le iniezioni neuralterapeutiche, con 30 punti trovati prima della terapia e solo 13 subito dopo (p<0,01). Il Pain Index medio era 1,24 ± 0,77 prima e di 0,35 ± 0,59 dopo (nella parte destra), mentre era 1,34 ± 0,59 prima e 0,59 ±0,69 dopo (nella parte sinistra). Il Pain Index prima e dopo la terapia ha avuto una differenza statisticamente significativa sia a destra che a sinistra (p<0,01), e effetti collaterali non sono stati osservati.

CONCLUSIONI.
L’irritazione della faringe può pertanto causare e mantenere un dolore cervicale resistente alle terapie in pazienti con faringite cronica, e questi pazienti possono trovare giovamento da iniezioni di anestetico locale, in questo caso procaina, in zona faringea.

COMMENTO DEL CURATORE.
Questo studio è il primo che dimostra in modo chiaro una stretta correlazione tra faringe e cervicalgie. In particolare viene dimostrata l’efficacia di iniezioni di anestetico non solo in presenza di cicatrici faringee, come quelle da tonsillectomia, ma anche in presenza di semplici faringiti croniche, che evidentemente possono costituire un “campo di disturbo” che tende a proiettarsi specialmente, ma non solo, nella zona limitrofa del collo.

Weinschenk S, Hollmann MW, Gðllner R, Picardi S, Strowitzki T, Diehl L, Hotz L, Meuser T. Heidelberg Neural Yherapy Education and Research Group (The HUNTER Group). Injections of Local Anesthetics into the Pharyngeal Region Reduce Trapezius Muscle Tenderness. Forsch Komplementmed 2016;23(2):111-6. doi: 10.1159/000444665. Epub 2016 Apr 12

a cura di Paolo Barbagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *