+39 049 836 4121

newsletter n 28 marzo 2014

 

 

 

Aggiornamento Scientifico

Importanza clinica delle cicatrici attive: cicatrici "anormali" come causa di dolore miofasciale.
INTRODUZIONE. 51 casi con sindrome dolorosa miofasciale (lombalgie (14), algie alla spalla e al braccio (14), cefaleee (8), cervicalgie (3), dolori toracici (3), dorsalgie (4), dolori addominali (2), vertigini (3), and dolori radicolari (2), sono stati trattati mediante massaggio delle cicatrici. Le cicatrici riscontrate sono…
[continua]

Esiste l'immobilità negli esseri umani? Una prova biologica dalle vittime di stress traumatico.
L'immobilità tonica, caratterizzata da una profonda inibizione motoria, in numerose specie animali viene provocata dalla presenza di una minaccia vissuta come inevitabile. Per supportare pienamente l'ipotesi dell'esistenza dello Stato di Immobilità Tonica anche negli esseri umani, i ricercatori hanno costruito questo esperimento con l'obiettivo…
[continua]

Il gioco corporeo in medicina manuale.
Le manipolazioni articolari non si realizzano solo con il movimento delle mani dell'operatore, ma anche e soprattutto con un movimento e con lo spostamento armonioso di tutto il corpo dell'operatore . Questo gioco corporeo, questa "danza", consiste nel muovere e sistemare il proprio corpo e i suoi diversi segmenti nello spazio, in modo tale che il gesto manipolativo risulti facile ed efficace, gentile ed elegante…
[continua]

Un'alternativa terapeutica per l'epilessia farmaco-resistente: la stimolazione nervosa transcutanea auricolare.
Studi precedenti hanno dimostrato che la stimolazione del nervo vago (VNS) è una terapia efficace per l'epilessia farmaco-resistente. Anche l'agopuntura viene utilizzata per trattare l'epilessia. Questo studio è stato progettato per esaminare la sicurezza e l'efficacia della stimolazione transcutanea (ta-VNS) del nervo vago auricolare nei pazienti con epilessia farmaco-resistente…
[continua]

Ascesso piogenico epatico conseguente a trattamento agopunturale e moxabustione.
L'agopuntura è generalmente considerata tecnica alternativa ben accetta dal paziente, poco invasiva e naturale. Pur essendo efficace in molte patologie essa non è del tutto esente da effetti collaterali che però, in genere, sono lievi e temporanei (senso di bruciore nel punto di infissione dell'ago, dolenzia, svenimento e formicolio)…
[continua]

La digitopressione auricolare migliora il dolore mestruale , l'angoscia mestruale e la variabilità cardiaca nelle giovani affette da dismenorrea primaria e stress.
INTRODUZIONE. La prevalenza della dismenorrea primaria nelle giovani donne varia tra il 40 al 90%. La dismenorrea è significativamente associata ad alti livelli percepiti di stress. Lo stress e il dolore attivano il sistema nervoso simpatico che rilascia adrenalina e noradrenalia, le quali aumentano la frequenza cardiaca, la contrattilità cardiaca…
[continua]

Stimolazione agopunturale nella fibromialgia: review sistematica dei trials randomizzati controllati.
INTRODUZIONE. La stimolazione agopunturale nella fibromialgia è diventata un trattamento molto popolare sebbene manchino studi esaurienti sull'evidenza clinica dell'efficacia e della sicurezza di tale metodica. Questa review sistematica ha lo scopo di valutare i benefici e la sicurezza dell'agopuntura nella fibromialgia…
[continua]
 

Meccanismi afferenti periferici alla base dei fenomeni centrali dell'agopuntura: inibizione degli effetti comportamentali da cocaina nel ratto.
La somministrazione di cocaina nel ratto aumenta l'attività locomotoria, tale fenomeno è dovuto ad un aumento della trasmissione dopaminergica. Per studiare i meccanismi periferici alla base dell'agopuntura per il trattamento della tossicodipendenza, è stato ideato un nuovo strumento meccanico idoneo ad effettuare la stimolazione agopunturale…
[continua]
 

Effetto immediato dell'agopuntura sul modello del passo in pazienti con osteoartrite del ginocchio.
L'agopuntura ha dimostrato di essere efficace nella riduzione del dolore ed in anestesia; è stata anche suggerita per il trattamento di vari tipi di disabilità funzionali nella medicina tradizionale cinese, compresa l'osteoartrite del ginocchio (OA). Lo studio ha avuto come obbiettivo l'indagine sugli effetti immediati dell'agopuntura sui modelli di deambulazione nei pazienti con gonartrosi…
[continua]
 

Nuove scoperte sui meccanismi d'azione dei polifenoli al di là delle proprietà antiossidanti; insegnamento dal polifenolo del the verde, l'epigallocatechin 3-gallato.
Il the verde è ricco di polifenoli flavonoidi, tra cui le catechine. L'epigallocatechina 3-gallato (EGCG) è la più abbondante e potente catechina del the verde. EGCG è stata ampiamente studiata per i suoi effetti benefici sulla salute come agente nutriceutico. Sulla base della propria struttura chimica, l'EGCG è spesso classificata come antiossidante…
[continua]
 

FITOTERAPIA: Carciofo

Il carciofo (cynara scolymus) è una pianta medicinale – come ricordato anche precedentemente in queste pagine – utilizzato in chiave terapeutica da tempi immemorabili. La droga – presente nella Farmacopea Ufficiale Italiana (Carciofo estratto secco idroalcolico) è rappresentata dalle foglie…

[continua]

 

 

Esperienza Clinica

La programmazione neurolinguistica (Pnl) nella terapia del dolore cronico: modalità operativa in un caso di nevralgia atipica del glossofaringeo.
La Programmazione Neurolinguistica (PNL) è un modello del comportamento e della comunicazione umani; è lo studio sistematico della struttura dell'esperienza soggettiva, finalizzato alla costruzione di una strategia globale per ottenere modificazioni a livello comportamentale (1, 2, 3)… [continua]

Quanto l'addominoagopuntura può contribuire a ridurre la terapia analgesica e migliorare la qualità di vita?
Donna di 38 anni, mancina, con storia di dolori diffusi in fibromialgia, pregressi gravi problemi di ritenzione urinaria tali da necessitare auto cateterismi. Anamnesi: storia di abusi in età infantile con amnesia completa dei ricordi, 2 incidenti stradali con… [continua]

Trattamento integrato con agopuntura somatica ed auricoloterapia nella cura della nevralgia trigeminale.
Paziente donna di anni 76 venuta alla nostra attenzione per quadro clinico di nevralgia trigeminale di tutti e tre i rami sinistri. La paziente in anamnesi presenta cardiopatia ipertensiva, ipercolesterolemia, entrambi trattati con terapia farmacologica; precedenti… [continua]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *