+39 049 836 4121

Agopuntura e paralisi cerebrale infantile

paralisi, cerbrale, agopunturaAgopuntura nella paralisi cerebrale infantile: una metanalisi di studi randomizzati controllati.Obiettivo dello studio è valutare l’effetto dell’agopuntura in bambini con paralisi cerebrale infantile.

Metodi.

E’ stata effettuata una ricerca nei database PUBMED (1950/2017), EMBASE (1974/2017), ScienceDirect (1986/2017), Academic Source Premier (1887/2017), the Cochrane Library (Issue 4, April 2017), Science Citation Index Expanded (1900/2017), China National Knowledge Infrastructure (1915/2017), China Biological Medicine (1990/2017-04), WanFang (1980/2017), VIP (1989/2017), and Chinese Science Citation Database (1989/2017). Sono stati inclusi studi randomizzati controllati che mettono a confronto il trattamento riabilitativo + l’agopuntura con il solo trattamento riabilitativo, oppure agopuntura paragonata ad agopuntura sham o placebo, oppure agopuntura + trattamento riabilitativo paragonata ad agopuntura sham o placebo +  trattamento riabilitativo nei bambini con paralisi cerebrale infantile (PCI). Sono stati analizzati i dati riguardanti le abilità motorie, l’attività quotidiana e la partecipazione sociale, lo sviluppo intellettivo e gli eventi avversi. Le misure di outcome primarie sono le abilità motorie funzionali, la partecipazione alle attività quotidiane e il tasso di efficacia. Quelle di outcome secondarie lo sviluppo intellettivo e gli eventi avversi.

Risultati.

Sono stati inclusi complessivamente 1718 pazienti in 21 studi; i dati mostrano che la combinazione riabilitazione + agopuntura ha prodotto un miglioramento significativo nella funzionalità motoria grossolana e nell’efficacia complessiva. Anche la funzionalità motoria fine, la scala di Ashworth modificata per la spasticità e le attività di vita quotidiana hanno mostrato miglioramenti significativi. Sono stati riportati eventi avversi molto lievi.

Conclusione.

La combinazione di agopuntura e riabilitazione può migliorare la funzionalità motoria grossolana, ridurre la spasticità e facilitare le attività di vita quotidiana in bambini con PCI. Tuttavia sono necessari ulteriori studi randomizzati controllati di qualità elevata e di larga scala per validare questi risultati.

Spunti per la discussione.

Limiti dello studio sono in particolare l’eterogeneità dei protocolli di agopuntura impiegati (frequenza settimanale, tempo della singola seduta), la piccola dimensione del campione nei singoli studi, la qualità metodologica non elevata.

Li LX, Zhang MM, Zhang Y, He J. Acupuncture for cerebral palsy: A meta-analysis of randomized controlled trials. Neural Regen Res. 2018 Jun;13(6):1107-1117.

A cura di:Alessandro Midiri

Per leggere il full text: clicca qui 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *