+39 049 836 4121

Tamponamento cardiaco da migrazione di ago.

Ago nel cuore: un raro caso di tamponamento cardiaco causato da un corpo estraneo migrato e che mima l’infarto del miocardio con sopraslivellamento del tratto ST.

Premessa

Il tamponamento pericardico è una condizione grave che può portare a gravi disturbi emodinamici e ad arresto cardiaco. Il più delle volte è causato dall’accumulo di liquido all’interno del pericardio, a seguito di diversi fattori eziologici come pericardite, malattie neoplastiche, disfunzioni linfatiche o malattia pericardica idiopatica.

Il tamponamento pericardico può svilupparsi dopo procedure chirurgiche cardiache o come complicanza dell’infarto miocardico. La raccolta di sangue all’interno del sacco pericardico può essere il risultato di un trauma pericardico o cardiaco.

È estremamente raro che la lesione sia causata da un corpo estraneo in migrazione. Sebbene sia stato precedentemente descritto un tipico quadro di tamponamento pericardico, il disturbo può somigliare clinicamente a un infarto miocardico acuto.

Presentazione del caso

Riportiamo il caso di una paziente di 58 anni che lamenta dolore toracico di recente insorgenza e dispnea. I risultati dell’esame elettrocardiografico erano indicativi di un infarto acuto miocardico inferiore. Tuttavia, l’ecocardiografia ha rivelato un significativo tamponamento pericardico.

La causa è risultata essere un ago rimasto all’interno del bacino in seguito a un precedente parto con taglio cesareo che la paziente aveva subito 18 anni prima. In contesto di emergenza, l’ago è stato rimosso e il tamponamento pericardico è stato risolto. Grazie alla gestione rapida ed efficiente, il paziente ha avuto un recupero postoperatorio senza incidenti e non ha presentato recidive agli esami di follow-up.

Conclusioni

La migrazione di corpi estranei attraverso i tessuti è estremamente rara. Se presente, può causare complicazioni pericolose per la vita. Poiché l’eziologia del tamponamento pericardico è vasta, una valutazione approfondita è estremamente importante.

Pertanto, l’ecocardiografia è la modalità di imaging di elezione. Si vuole evidenziare la possibilità di migrazione di corpi estranei come probabile causa di tamponamento pericardico, nonché l’importanza dei metodi ecocardiografici nella valutazione rapida di tali condizioni critiche.

Miklós Pólos, Dominika Domokos, Cristina-Maria ?ulea, Kálmán Benke, Gergely Csikós, Andrea Nagy, Réka Skoda, András Szabó, Eperke Merkel, István Hartyánszky, Zoltán Szabolcs, Béla Merkely, and Dávid Becker Needle in the heart: a rare case of cardiac tamponade caused by a migrated foreign body and mimicking ST segment elevation myocardial infarction . BMC Cardiovasc Disord. 2021; 21: 143.

A cura di: Francesco Ceccherelli

Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *