+39 049 836 4121

Trattamento della fatica cronica da cancro con agopuntura e moxabustione: review sistematica e meta-analisi

Background: La fatica cronica legata al cancro (CRF) è un sintomo altamente presente di difficile soluzione, e questo fatto, insieme all'assenza di linee guida ufficiali sulla gestione di questo sintomo, ha fatto si che numerosi gruppi si sono adoperati per cercare e testare terapie alternative, tra cui l'agopuntura e la moxibustione, per curarla. Vi sono stat risposte molto differenti fra loro  e numerose sperimentazioni cliniche hanno dato origine a conclusioni molto diverse. In termini di effetto terapeutico di agopuntura e moxibustione, esistono enormi incongruenze.
Obiettivo: Lo scopo dello studio è stato di valutare l'efficacia di agopuntura e moxibustione come presidi ausiliari nel trattamento della CRF, e di fornire l’evidenza migliore per guidare la pratica clinica.
Metodi: sono stati aggregati tutti gli studi controllati randomizzati (RCT) pubblicati prima del dicembre 2012 concentrandosi sulla valutazione di agopuntura o la moxibustione per il trattamento della CRF. La qualità degli studi inclusi è stata valutata basandosi sul manuale Cochrane 5.1.0, ei dati disponibili sono stati analizzati con il software RevMan (versione 5.2.0). Tecniche descrittive sono state messe in opera quando venivano utilizzati dati non disponibili.
Risultati: Sono stati ammessi un totale di 7 studi che coinvolgono 804 partecipanti. Nel confronto fra agopuntura reale versus agopuntura sham, i soggetti in trattamento con agopuntura vera hanno beneficiato di più nella riduzione della fatica. Confrontando  agopuntura reale versus digitopressione o sham digitopressione, il livello di affaticamento è apparso migliorato del 36% nel gruppo agopuntura, il  19% nel gruppo di digitopres-sione e solo il 0,6% nella sham digitopressione.
Quando l'agopuntura, affiancata alle cure più avanzate di routine è stata confrontata con le sole cura di routine, il gruppo con la combinazione ha dimostrato i punteggi medi migliori riguardo alla stanchezza generale ed  alla stanchezza fisica e mentale. Confrontando  l'agopuntura reale versus l’agopuntura sham o versus wait list controls, il gruppo di agopuntura vera ha mostrato vantaggi significativi rispetto alla wait list controls in 2 settimane per il miglioramento della fatica ed in 6 settimane per un effetto generale di   maggior benessere. Quando la moxabustio- ne più le cure di routine è stata confrontata con le cure di routine da sole, la meta-analisi ha dimostrato che l'associazione ha avuto un beneficio relativamente significativo nel miglioramento dell affaticamento grave e QLQ-C30.
Conclusione: Fino alla data della ricerca, esistono pochi studi randomizzati di alta qualità per valutare l'effetto di agopuntura e moxabustione, soprattutto per la moxabustione in inglese. Eppure, l'agopuntura e la moxabustione sembrano essere metodi terapeutici ausiliari efficaci per la cura della CRF, nonostante diversi difetti intrinseci degli studi inclusi. Sono urgentemente necessari studi di qualità molto migliore.

Acupuncture and Moxibustion for Cancer-related Fatigue: a Systematic Review and Meta-analysis. He XR, Wang Q, Li PP. Asian Pac J Cancer Prev. 2013;14(5):3067-74.

A cura di:Francesco Ceccherelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *