+39 049 836 4121

La borsite anserina (o borsite della zampa d’oca) nei pazienti con osteoartrite sintomatica: uno studio con trattamento mesoterapico.

Premessa
La borsite anserina influisce fortemente sulla qualità di vita dei pazienti con osteoartrite. Il trattamento comprende i farmaci antiinfiammatori non steroidei (NSAIDs), la fisioterapia e le iniezioni con cosrticosteroidi con un’elevata variabilità della risposta; il recupero avviene in un tempo variabile dai 10 giorni ai 36 mesi.

La mesoterapia è una tecnica minimamente invasiva che consiste in iniezioni sottocutanee di sostanze bioattive. Lo scopo è quello di modulare la farmacocinetica della sostanza iniettate e prolungare gli effetti a livello locale.

Scopo
Valutare gli effetti della mesoterapia con diclofenac nella borsite anserina associata all’osteoartrite del ginocchio.

Metodi
Sono stati valutati e trattati centodiciassette pazienti con borsite anserina associata ad osteoartrite del ginocchio di grado II della scala di  Kellegren-Lawrence valutata mediante esame clinico, radiologico ed ecografico. Sono stati divisi a random in due gruppi ( A mesoterapia, ; B controllo). Il Gruppo A ha completato nove sedute di mesoterapia con 1 ml di diclofenac sodico ( 25 mg/1 ml; Akis®, IBSA, Lugano, Svizzera) per ogni seduta, tre volte alla settimana. Il Gruppo B ha ricevuto 21 somministrazioni orali di diclofenac sodico ( 50 mg; Voltaren®, Novartis, Pasippany, NJ), una volta al giorno per 3 settimane. Le misurazioni dell’outcome primario sono state l’intensità del dolore valutato mediante la Scala dell’Analogo Visivo (VAS), assieme alla capacità di eseguire le attività quotidiane, la capacità di praticare sports, il livello del dolore, i sintomi, e la qualità della vita valutati mediante il Knee injury and Osteoarthritis Outcome Score. Tali rilievi sono stati condotti prime e dopo il periodo di trattamento e ad un follow-up di 30 e 90 giorni.

Risultati
In entrambi i gruppi il livello del dolore diminuiva in modo significativo dopo il periodo di trattamento. L’ecografia mostrava una riduzione dell’area ipoecogena correlata alla borsite anserina solo nel Gruppo A.
Conclusioni: La somministrazione di NSAID convenzionali ( diclofenac) mediante mesoterapia si è mostrata efficace nel trattamento della borsite anserine nell’osteoartrite del ginocchio nel breve e medio periodo. Queste osservazioni possono rivestire un certo interesse nei tentativi di ridurre gli effetti negativi della somministrazione orale di farmaci anti-infiammatori.

Saggini R, Di Stefano A, Dodaj I, Scarcello L, Bellomo RG. Pes Anserine Bursitis in Symptomatic Osteoarthritis Patients: A Mesotherapy Treatment Study.  J Altern Complement Med. 2015 Aug;21(8):480-4. doi: 10.1089/acm.2015.0007. Epub 2015 Jun 17.

A cura di: Giannantonio Cassisi
Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *