+39 049 836 4121

Mesoterapia nel trattamento del tunnel carpale.

mesoterapia, farmaci,riflessoterapia,Ceccherelli, doloreTerapia intradermica (mesoterapia) per il trattamento del dolore acuto nella sindrome del tunnel carpale: uno studio preliminare.

Introduzione

La sindrome del tunnel carpale (CTS) è la causa più comune di grave dolore alla mano. In questo studio abbiamo trattato il dolore acuto nei pazienti con CTS mediante iniezioni intradermiche locali di farmaci anti-infiammatori (mesoterapia).…

Continue Reading

Efficacia clinica della mesoterapia.

mesoterapia, dolore, cronico, acuto, Ceccherelli, CorsoMesoterapia intradermica versus terapia sistemica nel trattamento del dolore muscolo-scheletrico: studio prospettico randomizzato

Introduzione

Le lesioni muscoloscheletriche acute sono tra le condizioni più dolorose al momento dell’ammissione al pronto soccorso. Lo scopo dello studio è di confrontare la mesoterapia con tenoxicam con il dexketoprofene per via endovenosa nel controllo del dolore in pazienti con lesione muscoloscheletrica acuta.…

Continue Reading

Il medico di medicina generale dovrebbe prendere in considerazione la mesoterapia terapia intradermica per la gestione del dolore localizzato.

Ampie variazioni nei tipi di dolore e di risposta alla farmacoterapia analgesica indicano che è necessaria una varietà di strategie di trattamento. Uno degli approcci è la mesoterapia   (terapia intradermica). Essa consiste in microiniezioni nella cute ed è adatta idealmente al trattamento del dolore localizzato.…

Continue Reading

Ruolo del consenso informato dalla mesoterapia alla terapia oppioide.

Il consenso informato è parte di un processo di comunicazione utile a raggiungere un accordo ( consapevole, volontario e libero) tra medici e pazienti. La mesoterapia si basa sulla somministrazione di farmaci per via intradermica allo scopo di ottenere un effetto di risparmio della dose di farmaco rispetto alla somministrazione più profonda.…

Continue Reading

COMMENTI SUL CORSO DI MESOTERAPIA

Essenziale, validissimo nei contenuti e nella forma.
Sono veramente soddisfatto.
Inserirei, so già che non è facile, una parte più strettamente pratica.
Arrivederci, magari ad un vostro corso di aggiornamento.
Cordialità.
F.C.

Gent.mi Prof.Ceccherelli e Cassisi,
ho già partecipato a seminari c/o AIRAS, trovando sempre nuovi spunti di riflessione ed accrescimento professionale.…

Continue Reading

La borsite anserina (o borsite della zampa d’oca) nei pazienti con osteoartrite sintomatica: uno studio con trattamento mesoterapico.

Premessa
La borsite anserina influisce fortemente sulla qualità di vita dei pazienti con osteoartrite. Il trattamento comprende i farmaci antiinfiammatori non steroidei (NSAIDs), la fisioterapia e le iniezioni con cosrticosteroidi con un’elevata variabilità della risposta; il recupero avviene in un tempo variabile dai 10 giorni ai 36 mesi.…

Continue Reading

DERMALGIA DELL’AREA CARDIACA ANTERIORE E POSTERIORE IN PAZIENTE SOTTOPOSTA A STERNOTOMIA PER BYPASS AORTOCORONARICO. CASO CLINICO.

Paziente di 72 anni, due anni fa è stata sottoposta a sternotomia per bypass aorto- coronarico, complicata nel post-operatorio per infezione da Stafilo- cocco Aureo e Pseudomonas Aeruginosa dello sterno; successivamente rein- tervento per revisione dei monconi ossei e della ferita.…

Continue Reading

BLOCCHI ANESTETICI E MESOTERAPIA IN ESITI POSTOPERATORI DI RICOSTRUZIONE MAMMARIA CON LEMBO DIEP ADDOMINALE.

Introduzione. L’intervento di ricostruzione mammaria dopo mastectomia con lembo DIEP (Deep Inferior Epigastric Perforator) è una tecnica moderna in cui viene prelevata una parte di cute, sottocute e grasso sottocutaneo dall’addome inferiore e insieme al suo peduncolo vascolare, riposizionata nella regione mammaria sede di mastectomia.…

Continue Reading

RUOLO DELL’AGOPUNTURA CONTROLATERALE NELLA TERAPIA INTEGRATA: TRATTAMENTO DI UN CASO DI ALLODINIA DA ERNIA DISCALE CERVICALE.

La stimolazione con agopuntura controlaterale è utilizzata per evitare gli episodi di forte riacutizzazione del dolore che con la stimolazione omolaterale in pazienti portatori di dolore acuto  e cronico neuropatico. Ciò che consiglia l’impiego della tecnica controlaterale è la presenza dell’allodinia , che può essere presente  sia in un quadro di dolore acuto infiammatorio – neurogeno, come il conflitto disco-radicolare, che nel caso di un dolore neuropatico come la nevralgia posterpetica.…

Continue Reading

Corso di formazione in Mesoterapia Antalgica per il dolore muscolo-scheletrico 2017

La mesoterapia è una metodica di somministrazione intradermica di farmaci messa a punto da alcuni medici francesci nella seconda metà dello scorso secolo. Ricordiamo per tutti il dott. Pistor che ne è stato il codificatore.

Questa tecnica è largamente conosciuta come presidio per la cellulite; utilizzo che nel corso degli anni ha destato sempre più incertezza e delusione.…

Continue Reading

Sindrome miofasciale del dentato anteriore. a cura del Dott. Giannantonio Cassisi

G.L., 54aa; da 4 mesi dolore in sede toraco-ascellare sx, per lo più notturno e a riposo, con sensazione di intorpidimento e pesantezza, in un’area mal definita; il dolore non è influenzato dal movimento.

EO: non limitazione cervicale, non radicolopatia; dolorabilità in sede toraco-ascellare sx, corrispondente ai mm.

Continue Reading