+39 049 836 4121

Elettroagopuntura per l’insonnia primaria studio controllato e randomizzato

L’obiettivo di questo studio era quello di valutare l’efficacia e la sicurezza dell’elettro-agopuntura per il trattamento dell’insonnia primaria.
Sono stati arruolati 60 pazienti, con insonnia da almeno 3 mesi e per 3 o più notti a settimana e con sintomatologia in grado di soddisfare i criteri diagnostici del DSM-IV.

I soggetti sono stati suddivisi equamente e ripartiti nel gruppo agopuntura o al gruppo placebo in modo casuale. Nel gruppo agopuntura sono stati utilizzati sia punti di agopuntura somatica che agopuntura auricolare. Il trattamento è stato fatto a 4 Hz per tre sedute settimanali e per tre settimane.
Il gruppo agopuntura placebo è stato trattato utilizzando gli stessi punti di agopuntura utilizzando aghi placebo. Questi hanno una punta smussa, che non penetra la pelle, danno una sensazione di pizzicore, simulando così la puntura nella pelle.

Risultati:
Entrambi i gruppi hanno mostrato un miglioramento significativo rispetto al basale pretrattamento. L’elettroagopuntura ha mostrato, rispetto all’agopuntura placebo, un miglioramento statisticamente significativo nell’efficienza del sonno (SE).
Commento del curatore
Questo studio presenta dei limiti metodologici. L’apparente superiorità dell’elettro-agopuntura versus agopuntura placebo andrebbe senza dubbio studiata con una migliore progettazione metodologica al fine di garantire con precisione l’efficacia dell’agopuntura per il trattamento dell’insonnia.

Wing-Fai Yeung, BCM, BSc, Ka-Fai Chung, MBBS; MRCPsych, Shi-Ping Zhang, MB, PhD, Tuan-Gee Yap, MBBS, PhD, and Andrew C.K. Law, MD, PhD, Electroacupuncture for primary insomnia: a randomized controlled trial. Sleep. 2009 Aug;32(8):1039-47.

A cura di Antonello Lovato
Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *