+39 049 836 4121

Fattori dietetici e rischio di cancro alla tiroide: una review.

Nelle ultime decadi, l’incidenza del cancro alla tiroide è rapidamente aumentata in tutto il mondo. L’incidenza del cancro alla tiroide è relativamente elevata nelle aree dove l’assunzione giornaliera di iodio della polpolazione è insufficiente. Mentre una dieta povera di iodio è stata considerata un fattore di rischio per lo sviluppo di cancro alla tiroide, studi precedenti hanno trovato risultati controversi tra i diversi tipi di cibo.

Tra i differenti gruppi etnici i fattori alimentari sono influenzati da diversi modelli alimentari, abitudini alimentari, stili di vita, nutrizione ed altri fattori ambientali. Questa rassegna riporta le associazioni tra fattori dietetici e rischio di cancro tiroideo tra gruppi etnici che vivono in differenti regioni geologiche. Il cibo ricco di iodio come il pesce ed i crostacei possono avere un ruolo protettivo nelle popolazioni con un insufficiente apporto giornaliero di iodio. Il consumo di cibo gozzigeno come le crucifere ha dimostrato una associazione positiva con il rischio. Mentre l’acool in altri tipi di cancro è considerato un fattore di rischio, l’assunzione di alcool ha mostrato un ruolo protettivo contro il cancro della tiroide.

L’elevato consumo di carne come pollo, maiale e pollame ha mostrato una associazione positiva con il rischio, ma i latticini non hanno mostrato alcuna associazione significativa. Anche l’uso regolare di prodotti multivitaminici ed i nitriti e nitrati della dieta hanno mostrato un’associazione positiva con il rischio di cancro alla tiroide. Tuttavia i risultati dello studio non sono coerenti e sono necessarie ricerche sul meccanismo mediante il quale i fattori dietetici variano i livelli di ormone tiroideo ed influenzano la funzione della tiroide.

Choi WJ, Kim J.,  Clin Nutr Res. 2014 Jul;3(2):75-88. doi: 10.7762/cnr.2014.3.2.75. Epub 2014 Jul 29.

A cura di: Francesco Ceccherelli
Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *