+39 049 836 4121

Potenziale anticancerogeno dell’aloe: attività antiossidante antiproliferativa ed immunostimolante

L’aloe è una pianta medicinale con una notevole storia di uso medico. La ricerca di base nel corso degli ultimi due decenni ha cominciato a rivelare la misura del potenziale farmacologico dell’ aloe, in particolare contro la malattia neoplastica. Questa review riguarda l’ aloe, il tipo che la medicina popolare, spesso chiama informalmente “aloe”, e delinea la loro chimica e farmacognosia antitumorale.

Vengono forniti strutture dei composti chiave, e riesaminate le loro attività farmacologiche. Particolare attenzione viene data alla loro proprietà di: scavenging dei radicali liberi, antiproliferative ed immunostimolanti. Questa review mette in evidenza le principali direzioni di ricerca sull’ aloe, che riflette l’enorme potenziale delle fonti di sostanze naturali, e del genere Aloe, in particolare, nella prevenzione e nel trattamento del cancro.

Harlev E, Nevo E, Lansky EP, Ofir R, Bishayee A. Anticancer potential of aloes: antioxidant, antiproliferative, and immunostimulatory attributes. Planta Med. 2012 Jun;78(9):843-52.

A cura di: Francesco Ceccherelli

Per leggere il full text: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *