+39 049 836 4121

Sostanze chimiche antiossidanti per la prevenzione ed il trattamento delle malattie croniche.

L’iperproduzione di ossidanti (prodotti reattivi dell’ossigeno e dell’azoto) nell’organismo umano è responsabile della patogenesi di alcune malattie. Si pensa che l’eliminazione di queste sostanze ossidanti sia una misura efficace per diminuire lo stress ossidativo dell’organismo. E’ stato riportato che l’assunzione di frutta e verdura è inversamente associata al rischio di molte patologie croniche e le sostanze chimiche antiossidanti presenti nella verdura e nella frutta vengono considerate responsabili di questi effetti benefici sulla salute.

Sostanze chimiche antiossidanti possono essere reperite in molti cibi e piante medicali e giocano un ruolo importante nella prevenzione e nel trattamento delle patologie croniche causate dallo stress ossidativo. Esse, spesso, sono dotate di una potente attività antiossidante e anti radicali liberi, così come di un’azione antiinfiammatoria che sono anche alla base di altre attività biologiche e degli effetti benefici sulla salute come l’azione anticancerogena,
anti-invecchiamento e l’azione protettiva contro le malattie cardiovascolari, il diabete mellito, l’obesità e le patologie neurodegenerative.

Zhang YJ, Gan RY, Li S, Zhou Y, Li AN, Xu DP, Li HB.Antioxidant Phytochemicals for the Prevention and Treatment of Chronic Diseases. Molecules. 2015 Nov 27;20 (12):21138-56. doi: 10.3390/molecules201219753.

A cura di: Francesco Ceccherelli
Per leggere il full text: clicca qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *