+39 049 836 4121

NEURALTERAPIA: UN CASO DI ASTENIA E LOMBALGIA CRONICA

Caso. Elettricista di 58 anni, che soffriva da circa 7 anni di una grave forma di astenia. Nel 1999 aveva avuto un grave incidente sul lavoro, con frattura scomposta alla caviglia destra e lesioni tendinee alla spalla destra. Numerosi interventi chirurgici alla caviglia e alla spalla, e nel frattempo comparivano ipertensione, diabete, osteoporosi, astenia, calcolosi renale e palpitazioni cardiache.…

Continue Reading

Il trattamento del tremore postoperatorio con somministrazione di lidocaina endovenosa

INTRODUZIONE. Il tremore rappresenta la più comune tra le complicanze cosiddette minori dell’immediato decorso postoperatorio, con un’incidenza che varia, a seconda degli studi, dal 21 al 50 %.  Tra i vari trattamenti proposti (meperidina, propofol, metilfenidato, magnesio, cloruro di calcio, nefopam, fentanil ecc.),…

Continue Reading

Esperienza clinica di somministrazione endovenosa di acido ascorbico livelli raggiungibili nel sangue per i diversi stati di infiammazione e di malattia in pazienti affetti da cancro

L’acido ascorbico (vitamina C,) è una chiave antiossidante idrosolubile che, se somministrato in dosi ben al di sopra la sua dose giornaliera raccomandata, può avere valore preventivo e terapeutico contro una serie di patologie.

La somministrazione endovenosa di alte dosi di ascorbato (IVC) è divenuta popolare tra i praticanti medicina complementare e alternativa: migliaia di pazienti hanno ricevuto una IVC, ad una dose media di 0,5 g / kg, senza significativi effetti collaterali.…

Continue Reading