+39 049 836 4121

L’elettroauricolopuntura è efficace nell’epilessia post-traumatica

padiglione auricolare, auricoloterapia,Elettroagopuntura auricolare per epilessia post-traumatica tardiva dopo gravi lesioni cerebrali: uno studio retrospettivo.

Introduzione

L’epilessia post-traumatica (PTE) è una complicanza comune della lesione cerebrale traumatica (TBI), che influenza gravemente la sopravvivenza e il recupero dei pazienti.

Stimolare il nervo vago

La stimolazione del nervo vago (VNS) è una terapia non farmacologica per l’epilessia.…

Continue Reading

Un’alternativa terapeutica per l’epilessia farmaco resistente la stimolazione nervosa transcutanea auricolare

Studi precedenti hanno dimostrato che la stimolazione del nervo vago (VNS) è una terapia efficace per l’epilessia farmaco-resistente. Anche l’agopuntura viene utilizzata per trattare l’epilessia. Questo studio è stato progettato per esaminare la sicurezza e l’efficacia della stimolazione transcutanea (ta-VNS)  del nervo vago auricolare nei pazienti con epilessia farmaco-resistente.…

Continue Reading

Dall’agopuntur all’interazione tra i recettori delta per gli oppioidi e i canali al Na+: una potenziale via per inibire l’ipereccitabilità epilettica

L’epilessia è uno dei disordini neurologici più comuni che colpiscono la popolazione con un’incidenza dell’1%. Sebbene il meccanismo preciso alla base delle modificazioni fisiopatologiche nel cervello sia sconosciuto, l’epilessia è stata definita come un disordine dell’eccitabilità cerebrale caratterizzata da ricorrenti crisi non provocate che derivano da un abnorme, eccessiva e sincrona attività di gruppi di cellule nervose cerebrali.…

Continue Reading