+39 049 836 4121

UN CASO DI CEFALEA MISTA TRATTATO MEDIANTE INFILTRAZIONE NEURALTERAPEUTICA DI CICATRICI.

Caso. B.M., sesso femminile, anni 50, avvocato. Soffre da 30 anni circa di cefalea mista (emicrania e cefalea tensiva), peggiorata negli ultimi 10 anni; negli ultimi tempi 3 attacchi alla settimana.
Dati anamnestici. 2 parti cesarei, con relative cicatrici pelviche (14 anni fa e 6 anni fa), una sovrapposta all’altra, orizzontali e in zona ipogastrica, di lunghezza di circa 10 cm, piane e rosee ma con un lieve essudato biancastro che “puzza” (come di formaggio andato a male) e ogni tanto danno prurito , non dolenti al tatto e alla pressione.…

Continue Reading