+39 049 836 4121

Moxibustione un farmaco anti-ipertensivo?

La moxibustione (Artemisia sui punti di agopuntura) come terapia alternativa nell’ipertensione: un approccio promettente.

Premessa

L’ipertensione è una condizione patologica nella quale la pressione sanguigna è più elevata rispetto alle condizioni fisiologiche, cioè 140/90 mm Hg . La pressione sanguigna viene misurata come la forza esercitata dal sangue pompato dal cuore contro la parete delle arteria ( aorta) e distribuita a tutto l’organismo.…

Continue Reading

La moxibustione allevia la nausea da chemioterapia.

La moxibustione nella nausea e nel vomito indotti dalla chemioterapia: una review sistematica e meta-analisi.

Scopo della ricerca

La nausea ed il vomito sono sintomi gravi per i pazienti sottoposti a chemioterapia.E’ stato riportato che la moxibustione, che prevede l’uso di moxa ardente per generare calore e stimolare i punti di agopuntura, possa potenzialmente migliorare gli effetti collaterali indotti dalla chemioterapia, in particolare la nausea ed il vomito.…

Continue Reading

Efficacia e sicurezza nell’impiego della moxibustione per la cura dell’insonnia primaria: review sistematica e metanalisi.

L’insonnia primaria è un disturbo del sonno caratterizzato dall’incapacità di addormentarsi, da perdita di sonno e, quando presente, da sonno di scarsa qualità. L’insonnia è causata da molti fattori fisiologici, psicologici e ambientali ed è una condizione legata alla funzione della corteccia cerebrale: è legata a  tensione nervosa.…

Continue Reading