+39 049 836 4121

Stabilometria nell’osteoporosi

 

Valutazione con stabilometria dei disturbi dell’equilibrio nei pazienti con osteoporosi. Una proposta per un protocollo diagnostico.

Introduzione
L’osteoporosi è una malattia sistemica che presente ridotta massa ossea e alterazioni qualitative dell’osso, associate ad un aumentato rischio di frattura. La patogenesi delle fratture da osteoporosi è multifattoriale.…

Continue Reading

Nuovi approcci pratici al dolore neuropatico indotto dalla chemioterapia, prevenzione valutazione e trattamento.

Il dolore neuropatico periferico indotto dalla chemioterapia (CIPN) è uno dei problemi più debilitanti e scoraggianti che insorgono nei sopravvissuti al cancro.

Quando si studiano sintomi come l’intorpidimento, il formicolio o il dolore alle estremità, è fondamentale determinare se il problema sia neuropatico, somatico o misto.…

Continue Reading

Correlazioni funzionali tra scoliosi e disfunzioni occlusali interdentali

L’ esistenza di interazioni funzionali tra strutture osteoartromuscolari di regioni topograficamente distanti tra di loro è, ormai, un dato scientifico acquisito. Ciò grazie anche agli studi ed individuazioni di nuove catene muscolo-fasciali, nonché al ricorso a varie tecniche di indagine, tra cui l’elettromiografia.Nel…

Continue Reading

Valutazione dell’effetto della riduzione del seno sulla postura del corpo e sullo schema del passo, utilizzando l’analisi tridimensonale del passo.

L’ ipertrofia del seno è un problema significativo per la salute generando dolore alla schiena ed alle spalle, intertrigo nella scanalatura della spalla dovuta alle spalline del reggiseno. Le donne spesso si affidano a un intervento chirurgico per alleviare questi sintomi, e sono generalmente soddisfatte dei risultati.…

Continue Reading

IL RUOLO DI UNA RIGOROSA VALUTAZIONE SCIENTIFICA NELLA PRATICA DELLA MEDICINA COMPLEMENTARE E ALTERNATIVA CAM

La Medicina Complementare e Alternativa (CAM) è l’insieme dei sistemi sanitari, dei prodotti e delle pratiche non considerate nella medicina convenzionale. L’aumento nell’uso della CAM negli ultimi decenni ha indotto il Congresso degli U.S.A. a prevedere nel 1992 un apposito organismo (Office of Alternative Medicine) all’interno del National Institute of Health.…

Continue Reading