+39 049 836 4121

Apporto di antiossidanti e terapia antitumorale: verso raccomandazioni nutrizionali per risultati ottimali.

Il ruolo dell’induzione dello stress ossidativo come meccanismo di azione di molti farmaci antitumorali sta acquisendo un interesse crescente.
In tali casi il successo della terapia antitumorale può essere condizionato dagli antiossidanti presenti nell’organismo che possono essere sintetizzati de novo ( endogeni) o incorporati mediante la dieta e gli integratori alimentari ( esogeni).…

Continue Reading

Aggiornamento sull’effetto clinico della terapia agopunturale in pazienti con artrite gottosa: review sistematica e meta analisi

Scopo
Lo scopo di questo studio è quello di valutare l’efficacia clinica e la sicurezza della terapia agopunturale nel trattamento dell’artrite gottosa acuta.

Metodi
E’ stata condotta una ricerca nella letteratura di PubMed, EMBASE, ISI Web of Science, CENTRAL e CNKI dalla data d’inizio di ogni database fino ad ottobre 2015.…

Continue Reading

Il De qui e un indicatore di efficacia clinica dell’agopuntura: review sistematica.

Il Deqi (in lingua Cinese pinyin, letteralmente tradotto come “arrivo del Qi”) viene riferito come una sensazione composita che viene avvertita dal paziente al momento dell’inserzione dell’ago sul punto di inserzione ma anche propagata in genere lungo il decorso del meridiano a cui il punto appartiene.…

Continue Reading

La psicoterapia orientata sul corpo il ruolo dell’arte nella ricerca empirica e nella pratica basata sulle evidenze cliniche: una prospettiva clinica

L’eterogeneo settore della psicoterapia orientata sul corpo fornisce un contributo unico per il trattamento dei disturbi mentali.
La pratica basata sulle prove cliniche e su alcuni studi empirici riporta una buona efficacia di queste strategie di intervento non verbali.
Questo, non solo è particolarmente importante per i disturbi che presentano un’alterazione dell’immagine corporea e per le psicopatologie corpo-correlate, ma anche per altri disturbi mentali (ad esempio: disturbi somatoformi, sindromi mediche non dichiarate, DPTS, anoressia nervosa o schizofrenia cronica) che, spesso, con le tradizionali psicoterapie basate sul linguaggio non hanno ottenuto dei risultati importanti.…

Continue Reading

Un’indagine sulla profondità della puntura in agopuntura la sicurezza e l’efficacia clinica della profondità della puntura

Introduzione.
Lo scopo di questo lavoro è quello di valutare le informazioni scientifiche inerenti alla sicurezza della profondità della puntura negli agopunti e l’efficacia clinica della profondità della puntura.

Metodi.
E’ stato ricercato su PubMed, EMBASE, Cochrane, “Allied and Complementary Medicine” (AMED), “The National Center for Complementary and Alternative Medicine” (NCCAM), e il Database “China National Knowledge Infrastructure (CNKI) per identificare delle monografie rilevanti ed i relativi riferimenti bibliografici dal 1991 al 2013.…

Continue Reading

Caratterizzazione della sensazione del Deqi ed effetto agopunturale

La stimolazione agopunturale elicita il deqi, un insieme  di sensazioni uniche. Secondo la medicina tradizionale cinese (MTC), il deqi vissuto dai pazienti è spesso descritto come Suan (dolori o indolenzimento), Ma (intorpidimento o formicolio), Zhang (pienezza, distensione, o pressione), e Zhong (pesantezza) ed è percepito dagli agopuntori come fosse incarcerato, teso, duro come afferrato dai tessuti.…

Continue Reading

IL RUOLO DI UNA RIGOROSA VALUTAZIONE SCIENTIFICA NELLA PRATICA DELLA MEDICINA COMPLEMENTARE E ALTERNATIVA CAM

La Medicina Complementare e Alternativa (CAM) è l’insieme dei sistemi sanitari, dei prodotti e delle pratiche non considerate nella medicina convenzionale. L’aumento nell’uso della CAM negli ultimi decenni ha indotto il Congresso degli U.S.A. a prevedere nel 1992 un apposito organismo (Office of Alternative Medicine) all’interno del National Institute of Health.…

Continue Reading

TERAPIE A BASE DI PROCAINA NEI DISTURBI COGNITIVI E NELLA DEMENZA

INTRODUZIONE. La procaina è una sostanza che è da più di 50 anni è usata come “anti-invecchiamento”, e si sostiene essere efficace nel prevenire e migliorare la demenza senile. Molti prodotti la contengono e pare vengano usati in circa 70 paesi e da almeno 100 milioni di persone.…

Continue Reading