+39 049 836 4121

Acido alfa-lipoico e coenzima Q10nella neuropatia diabetica.

neuropatia diabetica, corso , riflessoterapia, agopuntura, mesoterapiaLa combinazione di acido alfa-lipoico e coenzima Q10 migliora la neuropatia diabetica sperimentale modulando lo stress ossidativo e l’apoptosi.

Obiettivi

La neuropatia diabetica (DN) è la complicanza più comune del diabete. La letteratura scientifica ha precedentemente evidenziati gli effetti neuroprotettivi dell’acido alfa lipoico (ALA) e del coenzima Q10 (CoQ10) nella neuropatia diabetica , ma non sono ha esattamente identificati i meccanismi sottostanti coinvolti .…

Continue Reading

Attività antiossidante dei curcuminoidi nel diabete.

diabete, corso, agopuntura, posturologia integrata, mesoterapiaEffetti antiossidanti dei curcuminoidi nei pazienti con diabete mellito di tipo 2: uno studio randomizzato controllato.

Premessa

Lo stress ossidativo ha un ruolo chiave nella patogenesi del diabete mellito di tipo II (T2DM) e delle sue complicanze vascolari. La letteratura scientifica suggerisce la terapia antiossidante come un potenziale approccio per rallentare lo sviluppo e la progressione del T2DM .…

Continue Reading

Agopuntura, diabete mellito, sue complicanze.

diabete, agopunturaLa terapia agopunturale nel diabete mellito e le sue complicanze: una revisione sui suoi meccanismi.

Introduzione

La terapia agopunturale è uno dei mezzi terapeutici della Medicina Tradizionale Chinese (TCM) che coinvolgono i punti di agopuntura ed i meridiani, come l’agopuntura manuale, l’elettroagopuntura, la moxibustione, l’applicazione esterna, l’iniezione dei punti di agopuntura, e l’embedding con catgut.…

Continue Reading

Il diabete ti blocca.

La neuropatia diabetica e l’andatura: una review

La neuropatia periferica diabetica (DPN) è una delle sequele principali del diabete mellito e può avere un effetto dannoso sull’andatura delle persone affette da questa complicanza. La DPN provoca un’interruzione nel sistema sensomotorio del corpo e si ritiene che colpisca fino al 50% dei pazienti con diabete mellito, in relazione  alla durata del diabete.…

Continue Reading

Microbiota, dieta e genetica nell’obesità.

Le interazioni tra il microbiota intestinale, la genetica dell’ospite e la dieta modulano la predisposizione all’obesità e alla sindrome metabolica.

Introduzione

L’obesità, il diabete e la sindrome metabolica derivano da complesse interazioni tra la genetica ed i fattori ambientali tra cui il microbiota intestinale.…

Continue Reading

Associazione tra punteggio della dieta ed incidenza del diabete di tipo 2: il punteggio di rischio diabetico basato sulla dieta Dds

Premessa: una forte evidenza sostiene che variazioni della dieta possano diminuire l'incidenza di diabete mellito di tipo 2 (T2MD). Sono stati sviluppati numerosi modelli/punteggi di rischio diabetico, ma la maggior parte non fanno affidamento sulle variabili della dieta o non colgono appieno il modello dietetico globale.…

Continue Reading

Il latte il promotore delle patologie croniche dell’Occidente

Le patologie croniche comuni delle società occidentali, come le patologie coronariche, il diabete mellito, il cancro, l’ipertensione, l’obesità, la demenza e le patologie allergiche sono influenzate in modo significativo dalle abitudini alimentari. Il latte ed i suoi derivati sono elementi nutrizionali principali nella maggior parte delle società occidentali.…

Continue Reading

Lino ed olio di semi di lino una medicina antica ed un cibo funzionale moderno

Il seme di lino sta emergendo come un importante alimento funzionale per il suo ricco contenuto di acido alfa-linolenico (ALA, acidi grassi omega-3), lignani e fibre. L’ olio di lino, le fibre ed i lignani del lino mostrano benefici potenziali per la salute, come nella riduzione: delle malattie cardiovascolari, dell'aterosclerosi, diabete, cancro, artrite, osteoporosi, delle patologie autoimmuni e dei disturbi neurologici.…

Continue Reading

Linee guida per la gestione del diabete di tipo 2

Sono consultabili le nuove linee guida per la gestione del diabete di tipo 2 rilasciate dall' Institute of Clinical
Systems Improvement. E' una disamina di largo respiro che tocca moltissimi aspetti del paziente diabetico sia per
ritardare una prevedibile comparsa delle malattia, in soggetti con fattori favorenti, sia per la vera e propria
gestione della malattia manifesta.   
 …

Continue Reading